lunedì - 26 agosto 2019

Una nuova Installazione artistica a Librino

Cantico di Librino, con Antonio Presti Librino ha un volto nuovo

Alle spalle della Porta della Bellezza, a Librino, è stata inaugurata la nuova installazione artistica realizzata dalla Fondazione Fiumara d’Arte: “Il Cantico di Librino”. Librino dà voce, o meglio viso, a se stesso. Più di 1000 foto-ritratti degli abitanti del quartiere danno il benvenuto a chi percorre una delle arterie più trafficate della zona.

Emergenza strutture comunali: Palanitta a rischio chiusura?

Si accentua sempre più il degrado degli impianti sportivi nella città di Catania. Dopo aver trattato poche settimane fa l’assurda vicenda riguardante il Campo Scuola di Picanello, noi della redazione di Sud Press abbiamo spostato le nostre attenzioni su un altro caso incredibile: la chiusura del Palanitta di Librino, parlandone con il presidente del Catania Futsal

Ospedale San Marco: sempre incerta l’apertura, Rapisardi (Anaao Assomed) “A rischio i fondi europei”

Sull’apertura del nuovissimo ospedale situato tra i quartieri Librino e San Giorgio, che avrebbe dovuto essere attivo da marzo 2018, non ci sono ancora certezze assolute. Il consigliere nazionale Anaao Assomed, Riccardo Rapisardi, che per la sigla sindacale segue le vicende del nuovo nosocomio catanese, spiega: “Purtroppo era ottimistico sperare nell’apertura effettiva tra febbraio e

Protesta Cattedrale: “Non abbiamo mai lasciato il Duomo, la nostra lotta continua”

Alcuni dei disagiati dei quartieri Librino, Pigno e San Giorgio, nonostante lo sgombero della maggior parte di loro avvenuto ieri con l’aiuto della Caritas, ancora sono in Cattedrale: “Non vogliamo ostacolare i festeggiamenti per la festa di Sant’Agata- dichiara Aurora, uno dei volti simbolo della manifestazione-. Molti di noi adesso dormono nella sagrestia della vicina chiesa di Sant’Anna

Librino: cani poliziotto scovano marijuana in viale San Teodoro

Sono Vite e Sky, i due cani antidroga dell’unità cinofila della Polizia di Catania, i veri protagonisti dell’operazione antidroga svolta dal Commissariato di Librino della Questura di Catania, in una delle piazze storiche dello spaccio catanese, il viale San Teodoro del popoloso quartiere periferico. Vite in particolare, cinque anni, senza indugio si è diretto verso una porzione

Librino, il Campo San Teodoro mai finanziato e le inutili piste ciclabili

Ristrutturazione di palestre con impianto elettrico, impianto antincendio, nuovi bagni e docce: ecco il progetto fantasma da 2 milioni di euro per riqualificare il Campo San Teodoro Liberato, approvato nel 2015, ma a quanto pare mai finanziato dal Comune. Questo è quanto sollevato da Matteo Iannitti, leader di Catania Bene Comune, in un post su

Librino, incendio distrugge la sede dei “Briganti Rugby”. Il dirigente: “profondamente scossi ma non ci fermeremo!”

Ennesimo atto vandalico, il peggiore di tutti fino ad ora, al Campo San Teodoro di Librino, campo di rugby dove da anni si allena la squadra del quartiere “Briganti di Librino”: la scorsa notte un incendio doloso appiccato da sconosciuti che si sono introdotti all’interno dell’immensa struttura ha distrutto la club house dell’associazione il cui interno è completamente

I “disperati” di Librino finalmente accolti in Chiesa: “Anche il Comune deve fare la sua parte”

In presidio permanente davanti al Duomo di Catania le 20 famiglie di Librino, San Giorgio e Pigno, senza un tetto sulla testa e senza lavoro, sono state sistemate ieri sera all’interno della chiesa, dopo un’iniziale chiusura da parte dell’ente religioso. Ma ora i “disperati” pretendono che il Primo Cittadino li vada ad incontrare per trovare

Operazione “Km. 0”: a Librino piazza di spaccio a ciclo continuo scardinata da Carabinieri e DDA

Una piazza di spaccio florida e attiva per 19 ore al giorno, dalle 8,00 alle 2,00 del mattino, con un continuo ricambio di pusher e vedette, a causa dei continui arresti (25 i fermi dall’inizio delle indagine) ma subito sostituiti, nell’arco di appena 10 minuti per poter riprendere la vendita di marijuana e cocaina. Il traffico

“Teen Masterclass”: alla Virgin di Catania 20 ragazzi di Librino, 17 novembre e 1 dicembre

Nell’ambito delle attività di “Sport e Legalità”,  il 17 novembre e il 1° dicembre, alle ore 16,30 alla palestra Virgin Active di Catania, grazie a un accordo con la struttura, si terrà la prima “Teen Masterclass” in Boxe Fit e Difesa Personale. Parteciperanno 20 ragazzi del quartiere Librino, tra chi già pratica l’attività sportiva presso

Pista ciclabile nel centro di Catania abbandonata. E ora si tenta di correre ai ripari…

Sudpress se ne era occupato già il 5 luglio scorso, con un articolo che aveva messo a confronto le esperienze di Catania e Palermo in fatto di piste ciclabili. Un confronto ovviamente perso, neanche a dirlo. Oggi apprendiamo che l’Amministrazione Bianco, dopo aver messo a bando la realizzazione della pista ciclabile a Librino, di appena un

Rifiuti, bus in ritardo, spaccio e rovine: benvenuti a Librino, la “città nella città” abbandonata

“Viviamo l’abbandono da parte del comune, del resto della città. Siamo spesso confinati dentro il quartiere, i bus passano raramente, stracolmi e bollenti. Si attende anche ore, per decidere poi di tornare a casa e rinunciare a muoversi ed uscire dal quartiere”. La signora Maria attende da due ore il passaggio dell’autobus della linea Librino

Al via gara per un km di pista ciclabile a Librino. Costo: 2 milioni di euro

Il progetto di un parco urbano con pista ciclabile e pedonale di 10,5 chilometri, ideato da Kenzo Tange, il padre di Librino, già negli anni ’70 ed elaborato a metà degli anni ’80, in parte riprende il via, più di trent’anni dopo, con una gara d’appalto, per realizzare soltanto una pista ciclabile di appena 1000 metri, per

L'INTERVENTO

Ospedale San Marco, la Rete Sociale Librino: “Basta promesse e ritardi, si riconoscano i diritti ai residenti!”

I ritardi nell’apertura del nuovo ospedale San Marco hanno fatto scattare l’allarme tra i residenti di Librino e tra le associazioni di volontariato, oratori e realtà educative del popoloso quartiere, costretti quotidianamente a fare i conti con realtà difficili e bisognose di assistenza, anche sanitaria. La “Rete Sociale di Librino”, in particolare, ci ha inviato questo

Rete ospedaliera, pronto soccorso Policlinico attivo entro ottobre, San Marco ancora lontano

L’assetto della nuova rete ospedaliera siciliana crea ancora qualche dubbio sul personale mentre muove i suoi primi passi con il Policlinico di Catania dove si dovrebbe attivare il pronto soccorso generale tra settembre e ottobre 2017, come dichiarato da Gaetana Reitano, responsabile dell’urp del Policlinico che abbiamo sentito telefonicamente sull’argomento, nei giorni scorsi. Il San Marco di

Librino Express: la linea “veloce” sempre in ritardo che scontenta i cittadini

La nuova linea “veloce” Librino Express è entrata in servizio un anno e mezzo fa, era il 19 settembre 2015, e tuttora dovrebbe garantire un collegamento rapido con poche fermate, tra la periferia sud di Catania e il centro della città. Una linea che di veloce però ha solo l’intenzione della nascita. Sudpress è andata alle fermate del quartiere

Ex scuola Brancati di Librino, la dirigente Cascio: “Monumento all’incapacità dell’Amministrazione”

Si trova in uno stato di totale abbandono la vecchia sede dell’istituto scolastico Vitaliano Brancati, di viale Nitta, al limite tra i quartieri Villaggio S. Agata, Librino e San Giorgio. Una scuola che, a seguito dello sgombero del Collegio dei Gesuiti di via Crociferi, nel 2009, sarebbe stata assegnata ma mai consegnata all’Istituto Statale d’Arte

Primarie Pd: a Catania due liste a sostegno del Ministro Orlando, Berretta e Villari capilista

Sono state definite le liste dei candidati a sostegno di Andrea Orlando per la provincia di Catania, in vista delle primarie del 30 aprile. E’ scaduto, infatti, in tutta Italia, il termine per la presentazione delle liste collegate ai tre candidati alla segreteria nazionale del Partito Democratico. Domani martedì 11, il Ministro sarà a Librino

Librino: strade a pezzi per la fibra ottica, ma non c’erano i marciapiedi amovibili?

Continuiamo a parlare di Librino, ormai troppo spesso sinonimo di degrado. I cittadini stavolta c’entrano ben poco, ad averne la colpa è l’Amministrazione. Negli ultimi mesi si sono svolti i lavori di aggiornamento alla fibra ottica, che hanno comportato una distruzione parziale delle strade del quartiere, nonostante tutto questo si potesse evitare

C’era una volta il poliambulatorio di Librino, oggi discarica a cielo aperto

Le immagini che Sudpress ha scattato in viale Bummacaro 17 sono eloquenti: copertoni, materassi, calcinacci, immondizia di ogni genere e addirittura resti di barche. Benvenuti nell’ex Poliambulatorio di Librino, quello che una volta, fino a sette anni fa, era una struttura all’avanguardia, fiore all’occhiello della città satellite catanese

Operazione di polizia nel Palazzo di Cemento a Librino: dalla passerella alla vita reale

Appena venerdì scorso, con una dichiarazione trionfalistica, come se fosse stato lui a trovare i soldi per l’opera e non l’amministrazione precedente, il sindaco Bianco annunciava la riqualificazione del Palazzo di Cemento, simbolo del degrado e del malaffare, in viale Moncada a Librino. «Da oggi non parleremo più di Palazzo di cemento ma di Torre Leone,

Violenza sulle donne, un arresto a Librino

Malmenava la moglie per gelosia. Calci e pugni anche davanti ai figli

Una pistola con matricola abrasa e mezzo chilo di marijuana nascoste nel vano dell’ascensore

La scoperta fatta dai poliziotti di una volante al quinto piano di una palazzina nel quartiere Librino, a Catania. L’arma era fornita di caricatore e relativo munizionamento

Login Digitrend s.r.l