martedì - 17 settembre 2019

“Gaming on-line”, nuovi fermi: operazione “Revolutionbet”, dopo i Placenti tocca ai Santapaola-Ercolano

Nuovo durissimo colpo assestato alla mafia, dalla Direzione Distrettuale Antimafia etnea, insieme ai militari della Guardia di Finanza, supportata dal Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata (S.C.I.C.O.) e dai Carabinieri della Sezione Anticrimine nell’operazione “Revolutionbet”. Dopo gli arresti della Squadra Mobile di alcuni giorni fa, altre ventuno persone infatti, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione

Operazione “Aquilia”: i Carabinieri disarticolano frangia acese dei Santapaola Ercolano

L’indagine, iniziata nell’ottobre del 2015 e proseguita fino al gennaio 2018, attraverso intercettazioni ambientali e telefoniche ma anche grazie alle preziose dichiarazioni di diversi collaboratori di giustizia ed in particolare di Gaetano Mario Vinciguerra, ex reggente temporaneo del gruppo mafioso di Aci Catena facente capo alla famiglia di Cosa Nostra catanese “Santapaola – Ercolano”, ha

Francesco Puleio il giorno dell’insediamento: “La Procura di Catania una macchina da guerra, felice di tornare”

Si è svolta oggi la cerimonia di insediamento del procuratore aggiunto Francesco Puleio

Giuseppe Castiglione perde le staffe sulla domanda scomoda

Mette le mani in faccia al collaboratore di SUD che chiedeva: “Chi è l’imprenditore a cui si riferisce Odevaine nell’intercettazione? Di chi era quella sedia vuota?”… ecco come risponde il sottosegretario all’Agricoltura

ROTELLA a prova di bomba

L’Assessore provinciale all’Ambiente, al Territorio e alla Polizia,  Mimmo Rotella sotto inchiesta nel 2007 per simulazione di reato. Ecco le perplessità della Procura di Catania. Che  ha archiviato.

Login Digitrend s.r.l