giovedì - 19 settembre 2019

A Librino cocaina nascosta nei tubi del gas

Continua il controllo del territorio da parte dei carabinieri. Il commissariato di Librino ieri ha rinvenuto proiettili e cocaina 

Furti in abitazione, incastrata banda di catanesi

Cinque ordinanze di custodia cautelare nei confronti di pregiudicati, accusati  di numerosi furti in abitazione

Acireale, ruba 8 mila euro di candele e ceri votivi: 33enne in manette

E’ stato arrestato dai carabinieri. E’ accusato di essere l’autore del furto messo a segno la notte tra sabato e domenica scorsi ai danni della  cereria “Europa”

Paternò, anziano travolto da un autocarro: il pirata della strada è un sedicenne

Sono bastate poche ore ai carabinieri per identificare il pirata della strada che ieri pomeriggio alla guida di un autocarro ha travolto un 77enne che procedeva a piedi lungo la Statale 121

Sorpreso a spacciare in strada, a casa nascondeva mezzo chilo di marijuana

I Carabinieri di Mascalucia (Ct) hanno arrestato in flagranza Salvatore Ottavio Caudullo, 37 anni, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato notato in una via del centro mentre cedeva le dosi a due clienti

Mafia, sequestrati beni per 3 milioni di euro a presunto affiliato al clan di Pagliarelli

I Carabinieri di Palermo hanno eseguito il provvedimento a carico di Vincenzo Bucchieri, 68 anni, arrestato nel maggio 2015 nell’ambito dell’operazione “Verbero”

Utilizzava una trivellatrice rubata nel teramano, denunciato un imprenditore

Il mezzo del valore di 350 mila euro è stato rinvenuto dai carabinieri nel piazzale della cava di proprietà di un imprenditore di Palagonia (Ct) che per occultarne la provenienza furtiva, aveva applicato sul mezzo una matricola identificativa appartenente ad un altro mezzo da lavoro

Lite tra ambulanti finisce nel sangue, ragazzino accoltellato: è in prognosi riservata

E’ successo ad Adrano, nel catanese. In manette per tentato omicidio un 77enne che insieme al figlio ha fronteggiato una famiglia di romeni. Alla base della rissa, il posto per la vendita delle rispettive merci

Palagonia, Leonardo ucciso per un debito di 3 mila euro. L’assassino si difende: “Ho risposto al fuoco”

A uccidere Marco Leonardo è stato Francesco Calvagno, 57 anni, Ai carabinieri ha raccontato di vantare da Leonardo un credito di 3 mila euro e che a sparare per primo sarebbe stata la vittima e di aver risposto al fuoco

Marijuana, cocaina e una ricetrasmittente: spacciatore arrestato in via Capo Passero

Antonino Trovato, 28 anni, è stato sorpreso mentre cedeva delle dosi ad occasionali clienti. Trovato in possesso dai carabinieri di 150 dosi di marijuana, e 45 dosi di cocaina

Catania, dal balcone di casa distribuiva al pusher le dosi di droga da spacciare

Alla scena hanno assistito i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante che ieri sera nel quartiere San Cristoforo hanno arrestato Giovanni Germanà, 22enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Palagonia, il consigliere comunale ucciso durante un conflitto a fuoco per un prestito non onorato

Marco Leonardo sarebbe stato ucciso dal creditore, con il quale avrebbe poco prima litigato verbalmente in strada. L’omicida che si è costituito sostiene di aver fatto fuoco per legittima difesa. Saranno le immagini del sistema di videosorveglianza  a chiarire se ci sia stata sparatoria o si sia trattato di un’esecuzione

Pozzallo, la casa come base dello spaccio di droga: arrestata un’intera famiglia

Un intero nucleo familiare organizzato nello spacciare a casa è stato scoperto dai carabinieri a Pozzallo, nel ragusano. In manette marito, moglie, due figli e la fidanzata di uno di essi

Teschi e ossa umane, cimitero di mafia scoperto nel palermitano

Macabra scoperta in una caverna in contrada Casalotto, a Roccamena. Indagano i carabinieri e gli esperti del Ris. Gli uomini del soccorso alpino sono impegnati nelle operazioni di recupero

Controlli dei carabinieri nel comprensorio di Giarre, un arresto e due denunce

I militari dell’Arma hanno arrestato un 19 enne di Riposto per atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata. A Fiumefreddo di Sicilia denunciato un minorenne, per detenzione ai fini  di spaccio di sostanze stupefacenti e un 40enne di Mascali, per porto di oggetti atti ad offendere

Rapina aggravata, arrestato 57enne: deve scontare 5 anni e 4 mesi di reclusione

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato Paolo Inveninato. L’uomo, ritenuto responsabile di una rapina aggravata commessa il 28 novembre 2013

San Giovanni Galermo, pusher in manette

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato Vincenzo Barbagallo, 35 anni trovato in possesso di 155 grammi di marijuana già suddivisa in dosi

‘Sanguinaccio’ e marijuana alla ‘Pescheria’: in manette venditore ambulante

I carabinieri hanno arrestato Carlo Pastura. Il banchetto allestito nello storico mercato per la vendita di ‘sangeli’ era una copertura. In un cassetto infatti custodiva le dosi di marijuana che cedeva ai clienti

Cadavere in avanzato stato di decomposizione trovato nella campagne di Biancavilla

Difficile stabilire l’identità della vittima perché quel che resta del corpo è stato dilaniato dai cani randagi. Sul posto  i carabinieri di Biancavilla e della compagnia di Paternò

Alla vista dei carabinieri scappa lasciando per terra il borsello con la droga da spacciare

E’ accaduto la scorsa notte in via Capo Passero, una delle principali piazze di spaccio di Catania, nel quartiere di San Giovanni Galermo. I militari hanno tentato inutilmente di inseguire il pusher, riuscendo comunque a recuperare e sequestrare 50 dosi di marijuana 

Scordia, rapinò un’anziana vedova: 27enne incastrato dalle impronte digitali

 Le manette sono scattate ai polsi di Roberto Zammataro. Il giovane sarebbe uno dei due malviventi che la notte del 4 gennaio scorso a Scordia, nel catanese, hanno rapinato in casa una vedova di 82 anni

Misterbianco, litiga con la moglie e la riempie di botte: arrestato un artigiano

La donna, che ha riportato delle fratture al naso e contusioni, seppur profondamente provata per le botte subite ha trovato la forza ed il coraggio di chiedere aiuto al 112 dei carabinieri che ha arrestato il marito violento

Furti di energia elettrica, controlli a tappeto a Librino: tre arresti e 18 denunce

Tra viale Bummacaro e Viale Grimaldi, i militari hanno scoperto, anche con l’assistenza del personale dell’Enel, contatori manomessi per ridurre apparentemente il consumo di energia elettrica fino all’80% e allacciamenti diretti alla rete elettrica pubblica bypassando i misuratori elettronici

Login Digitrend s.r.l