sabato - 19 ottobre 2019

Calcio, Serie C – Catania, altro ko in trasferta: la spunta il Monopoli 4-2

Dopo la rete del vantaggio (aut. Rota), i rossazzurri crollano, consegnandosi alla formazione Pugliese. Mercoledì turno infrasettimanale: al Massimino arriva la Cavese

Calcio, Serie C – Riscatto Catania: Viterbese sconfitta 1-0 al Massimino

Decide una rete su calcio di rigore di capitan Lodi al 5’ della ripresa. Rossazzurri che salgono a quota 9 punti in classifica

Calcio, Serie C – Il Catania vince in rimonta: battuta 2-1 la Virtus Francavilla

Alla prima al Massimino i rossazzurri superano in rimonta la Virtus Francavilla per 2-1: decidono le reti di Lodi (rigore) e Sarno   E sono due. Il Catania non fallisce il primo appuntamento allo stadio Angelo Massimino e davanti ai propri tifosi conquista la seconda vittoria in campionato battendo la Virtus Francavilla per 2-1 e

Un addio al calcio indimenticabile: giocatore rapito e portato via in elicottero, ma è tutta una sceneggiata

E’ successo a Viagrande, dove durante un match di terza categoria il giocatore della formazione locale Ignazio Barbagallo ha inscenato un rapimento in elicottero. Un episodio che ha fatto subito il giro del mondo…

Calcio Catania: via Sottil, arriva Walter Novellino. Il profilo del nuovo tecnico

Dopo l’esonero di Sottil e il tira e molla con Gautieri la dirigenza del Catania ha chiuso per Walter Novellino, contratto fino al termine della stagione

Tra sbadigli e delusione il Catania rischia anche di perderla: contro la Vibonese è 0-0

Un pareggio a reti bianchissime quello tra Vibonese e Catania che ha portato a galla, in modo ancor più evidente rispetto al passato, i limiti di una squadra che squadra non è. Sottil le sbaglia tutte e gli etnei rischiano di perdere se non fosse stato per Pisseri che dopo le critiche riprende il mantello

Perdere nelle aule ma vincere sul campo: buona la prima, il Catania vince a Rende

Con ormai pochissime speranze di ottenere giustizia, il Catania è sceso finalmente in campo, dopo ben 118 giorni dall’ultima volta, strappando una vittoria che fa partire col piede giusto la rincorsa alla promozione da raggiungere sul campo.

Il Catania cala il poker al Catanzaro: Trapani agguantato e Lecce a -2

Calcio: il Catania batte 4-0 il Catanzaro e insegue il Lecce avanti di soli due punti

Vince il Trapani, pareggia il Lecce e Catania chiamato a vincere a tutti i costi per dare ancora un senso al campionato e gli uomini di Lucarelli non deludono. Primo tempo soporifero, nella ripresa i rossoazzurri si scatenano e vincono grazie ai gol di Barisic, Curiale, Ripa e Porcino. Etnei che hanno il miglior attacco

Il Catania sbatte sulla Leonzio: al Nobile è solo 0-0

Partita noiosa e nervosa: Leonzio-Catania 0-0 con Lodi espulso dopo il fischio finale

Finisce in perfetta parità, 0-0, con il Catania che ha sfiorato il gol più volte nella ripresa ma ha dovuto fare i conti con un paio di interventi di Narciso. A fine gara espulso Lodi che salterà la sfida al Massimino contro la Reggina in programma domenica 18

Tragedia nel mondo del calcio, ci lascia Davide Astori

Il 31enne difensore, e capitano, della Fiorentina è stato trovato morto questa mattina nella camera d’albergo dove la squadra era in ritiro per la sfida contro l’Udinese. Subito il cordoglio da parte di tutto il mondo del calcio. Rinviata la 27^a giornata di Serie A a data da destinarsi

12 Ma edizione del “Galà dello Sport”: a Trecastagni verrà premiato Javier Zanetti

Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter e indimenticabile protagonista della storia recente nerazzurra, con la fascia da capitano, sarà fra i premiati della dodicesima edizione del “Galà dello Sport” – “La Castagna d’Argento 2017”. Lunedì 11 dicembre al Teatro comunale di Trecastagni, corso Sicilia 53, infatti, il Coni, da sempre sostenitore della kermesse, alle 18.30, poco prima del Galà

Serie C, passo falso del Catania e il Lecce allunga. Ancora ko l’Andria

Brutto passo falso del Catania che inciampa nella seconda sconfitta in campionato e la prima in casa nel derby con la Leonzio e permette al Lecce di allungare in classifica. Pari tra Monopoli e Reggina (prossima avversaria rossoazzurra)

Prima sconfitta alla prima trasferta. Rodaggio da effettuare per Lucarelli

Il Catania inciampa sul campo della Casertana. Al Pinto etnei sconfitti per mano di De Rose

Catania che “toppa” nel primo vero banco di prova e perde 1-0 contro la Casertana. Al Pinto decide De Rose che condanna i rossoazzurri alla prima sconfitta nella prima trasferta stagionale. Lucarelli rimandato.

Calcio Catania, in attesa del tecnico via alla rifondazione dell’organico

Le porte del campionato del Catania si sono chiuse con l’eliminazione al primo turno dei play-off ma la società ha già gli occhi aperti sul mercato in entrata e in uscita ma soprattutto parecchia attenzione è rivolta al capitolo allenatore

Catania Calcio Femminile, Giuseppe Rapisarda nuovo presidente

  L’occasione è stata l’ultima amichevole della stagione, giocata venerdì 26 maggio 2017 a Belpasso, prima del rompete le righe. In un clima goliardico e in una sfida che ha visto giocatrici rossazzurre e rappresentanti del tifo di curva nord del Catania, sono state poste le prime fondamenta per l’immediato futuro. Il Catania femminile ha

Catania, ufficiale: Drausio Gil risolve il contratto con la squadra etnea

Il difensore ha espresso il proprio malcontento dopo uno spiacevole colloquio avuto, secondo l’ormai ex rossazzurro, con alcuni catanesi. Ritenendolo comunque fuori dai progetti tecnici futuri, la società ha deciso di concerto con lo stesso Drausio per la risoluzione consensuale

Calcio Catania: speranze, obiettivi e intoppi

Stagione ormai alle spalle per il Catania e per la società, con Lo Monaco che è già al lavoro per trovare il prossimo allenatore a cui affidare la panchina etnea. I tifosi non possono dormire sonni tranquilli perché c’è ancora il caso Rinaudo che non da fiato alle casse societarie

Sicilia calcistica tristemente retrocessa

Playoff che devono concludersi, playout ancora da cominciare eppure i verdetti ci sono e per il calcio della Sicilia non sono affatto positivi

Calcio Catania, ripercorrendo un campionato di (pochi) alti e (troppi) bassi

È durato solo 90 minuti il sogno dei play-off del Catania spento dallo 0-0 al Menti che ha premiato la Juve Stabia in virtù della miglior posizione in classifica durante la regular season. Tanto rammarico per i rossoazzurri che hanno vissuto una stagione troppo altalenante per poi raggiungere l’obbiettivo minimo, comunque conquistato al fotofinish e

Catania, Pulvirenti: “Nessun alibi, a volte le situazioni di gioco decidono le partite…”

Vigilia playoff per il Catania di Giovanni Pulvirenti, intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida di Castellammare contro la Juve Stabia del Menti

Catania Calcio, ecco il gettone: giocalo bene!

Gli ultimi 90 minuti del torneo di Lega Pro hanno emesso il loro verdetto: ai rossazzurri è concesso un altro gettone, con i playoff da affrontare con piglio battagliero a partire da domenica prossima sul campo della Juve Stabia. Obiettivo difficile da perseguire, viste le ultime uscite degli etnei, spesso in debito d’ossigeno e senza

Calcio Catania, gli ultimi (forse) 90 minuti della stagione a Caserta

Finale di stagione sempre al cardiopalma per il Catania che per la seconda stagione consecutiva si giocherà il tutto per tutto nell’ultima giornata della regular season. Infatti se l’anno scorso la vittoria contro l’Andria bastò alla salvezza in terza seria, domenica i rossoazzurri si giocheranno l’accesso ai play-off contro la Casertana. Destino tanto simile quanto

Catania-Siracusa, gli etnei vincono il derby e sperano nel finale “a sorpresa”

Un ottimo Catania batte 3-1 il Siracusa nell’ultima partita stagionale in casa e rientra nella corsa play-off che, con i risultati di giornata, si deciderà nel’ultimo turno valido quando i rossoazzurri saranno impegnati sul campo della Casertana. Il ritiro ha dato i suoi frutti con gli etnei che chiudono il primo tempo in vantaggio grazie

Login Digitrend s.r.l