giovedì - 19 settembre 2019

William Shakespeare nel carcere di Bicocca

Dalle prime teorizzazioni contro la pena di morte e la tortura, scaturite dal pensiero illuminista di Cesare Beccaria (riassunte nel celeberrimo “Dei delitti e delle pene”) il lungo cammino dell’idea del trattamento umanitario dei reclusi – volto a liberarli dall’inferno della segregazione per tentarne pedagogicamente un recupero sociale – giunge ai nostri giorni anche nella

CONVIVERE TRATTANDO

    L’affare “Tenutella”, l’intervento dei politici per sbloccare i lavori e gli imprenditori che da vittime diventano partner economici di Cosa Nostra Il contributo del pentito Santo La Causa si sta dimostrando utile alla magistrature per togliere il velo su omicidi e dinamiche di comando delle famiglie catanese. Ad essere svelate sono però anche le

Login Digitrend s.r.l