sabato - 15 dicembre 2018

GIORGIA-MELONI-NELLO-MUSUMECI-LUIGI-DI-MAIO-MATTEO-SALVINI-DICHIARAZIONI-COMMENTI-POLITICI-CUPOLA-ANTIMAFIA-SUDPRESS

Operazione “Cupola 2.0”, reazioni e commenti dal mondo politico

L’imponente Operazione “Cupola 2.0”, portata avanti questa notte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, ha comportato l’arresto di 46 persone, riconosciute come i “nuovi vertici della commissione” di cosa nostra. Dopo aver delineato i fatti cerchiamo adesso di mettere ordine tra la miriade di commenti politici che si sono susseguiti in queste ultime ore, allo

Bellini: Arrestati padre, madre, zio e sorella della consigliera comunale Erika Marco. I NOMI DEI 23 FERMATI

Si tratta di Giuseppa Agata Carrubba indagata per peculato, responsabile dell’ufficio di Ragioneria dell’istituto Bellini fino al maggio 2016 ed il marito Fabio Antonio Marco. Quest’ultimo in particolare, sarebbe il promotore ed organizzatore di un’associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio. GUARDA IL VIDEO DELL’OPERAZIONE CON LE FOTO – VIDEO INTERVISTA AL PROCURATORE CARMELO ZUCCARO

DDA e Carabinieri: 9 arresti per mafia e traffico di stupefacenti tra Catania e Siracusa

Nove persone ritenute appartenenti al gruppo criminale facente capo a  Michele D’Avola, che operava sui territori di Vizzini e Francofonte e legato ai clan mafiosi Santapaola – Ercolano di Catania e Nardo di Lentini, sono state arrestate questa mattina dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Catania su richiesta della Procura distrettuale etnea. Tutte sono accusate dei

Autostrade siciliane: la Dia di Messina arresta 12 tra dirigenti e dipendenti del Consorzio

L’ultima fase dell’operazione “Tekno” è scattata sin dalle prime luci dell’alba. Personale della Direzione Investigativa Antimafia di Messina, insieme al Centro Operativo di Catania, ha eseguito il provvedimento di applicazione di misure cautelari personale e reali – emesso dal G.I.P. del Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica, in particolare del procuratore aggiunto Sebastiano

Operazione “Nespola”, sgominato sistema di contrabbando di prodotti petroliferi

Arresti per 14 indagati, sequestrati 25 impianti di distribuzione stradale di carburante

Trapani, arrestati due soggetti vicini al latitante Messina Denaro

Secondo gli inquirenti pilotavano gare d’appalto

Operazione Blade, sgominato traffico di droga a Ragusa

Indagini in corso dal 2012, implicati soggetti di diverse nazionalità. Il Video

Ragusa, supermarket (in nero) del gasolio sgominato dalla polizia

Arresti e denunce scattate nel ragusano per ricettatori e contrabbandieri. Tre milioni di euro il danno accertato.

Violenza sessuale ed estorsione tra minori, due arresti a Gela

Brutta storia che coinvolge alcuni giovanissimi, all’epoca dei fatti ancora minorenni, e che oggi sono stati condannati a quattro anni e sei mesi di reclusione.

San Cristoforo, arrestato spacciatore 42enne

La Polizia di Stato ha tratto in arresto il pregiudicato Maurizio Virruso per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana, nonché per le violazioni degli obblighi di sorveglianza speciale 

Rapinarono uffici postali nel catanese, 2 arresti

Massimo Catania, di 46 anni, Carmelo Di Mauro, di 51, entrambi catanesi, sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Catania piazza Dante. Sarebbero gli autori di tre rapine a mano armata messe a segno tra ottobre e novembre dell’anno scorso

Sorpreso con hashish e marijuana addosso: finisce in manette spacciatore 35enne

La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato associato al carcere di Catania Piazza Lanza

Blitz antimafia: 25 misure cautelari tra la Sicilia e altre cinque regioni

Operazione dei carabinieri che stanno procedendo al sequestro di beni immobili e attività commerciali e a perquisizioni in Abruzzo, Molise, Calabria, Sicilia, Lazio e Marche. In particolare, le misure di custodia cautelare riguardano 20 arresti e cinque obblighi di dimora disposti dal Tribunale dell’Aquila

Aci Catena, spacciavano cocaina e marijuana: in manette un 43enne e la sua convivente

I carabinieri della Compagnia di Acireale (Ct)  hanno arrestato Giuseppe Scuderi,  43 anni, e la convivente,  40 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Traffico internazionale di droga, 3 arrestati

Due devono scontare 4 anni di reclusione, il terzo 4 anni e 8 mesi. Nel maggio 2014 i tre erano stati bloccati al porto di Ognina a bordo del peschereccio d’altura “Arizona”. Durante la perquisizione, i poliziotti rinvennero 1450 chili di marijuana abilmente occultati in serbatoi collocati all’interno del vano motori dell’imbarcazione

Operazione Kronos, continuavano a chiedere il pizzo a imprenditore: 2 arresti

Hanno continuato a chiedere il pizzo a un imprenditore del settore delle pompe funebri del calatino già  vittima del racket. Con l’accusa di tentata estorsione aggravata i militari del Ros sezione anticrimine di Catania hanno arrestato Antonio Giovanni Fratullo e Carmelo Terranova

Catania, quattro arresti e 600 grammi di cocaina sequestrati dalla polizia

Quattro persone arrestate e un ingente quantitativo di droga rinvenuta nel quartiere di Librino: questo il bilancio messo a segno ieri dalle volanti della polizia

Mafia, tre arresti nell’agrigentino

Secondo gli inquirenti, si tratta di elementi di spicco di Cosa nostra. Due di essi, in particolare, avrebbero ricoperto ruoli di primo piano all’interno dell’organizzazione fino al 2013

Forestali accusati di tangenti tornano a lavoro

Ritornano in ufficio i forestali che lo scorso ottobre furono arrestati per presunte tangenti pagate dal noto imprenditore agrigentino Massimo Campione

Omicidio Faro Biscari: ucciso per cibo e denaro, arrestati due romeni

Era costretto a dare loro denaro e mangiare e quando si rifiutava di assecondarli veniva picchiato violentemente. Dalle botte si è poi arrivati al triste epilogo: così è stato ucciso Pop Vasile, il 52enne romeno trovato morto in un edificio abbandonato 

Estorsione, furti e rapine: fermati soggetti affiliati al clan Nardo

Gli indagati, in tutto 17 tra cui due latitanti, avrebbero rubato autovetture, motocicli e altro ancora per poi costringere le vittime, spesso anziane, a corrispondere denaro per la restituzione dei proprio beni

Arrestati rapinatori seriali: nel loro mirino anziani

All’alba di oggi i Carabinieri della Compagnia di Carini, supportati dal personale della Compagnia di Palermo San Lorenzo, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palermo, nei confronti di cinque persone, indagate, a vario titolo, per i reati di rapina aggravata in abitazione in concorso commessa

Furti in aziende agricole e zootecniche: due arresti

La Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri, ieri pomeriggio hanno eseguito due ordini di cattura a carico di Lorefice Giovanni nato a Modica il 14.08.1976 e Gulino Francesco. I due criminali facevano parte di un’associazione a delinquere dedita alla commissione di furti presso aziende zootecniche ed agricole della provincia iblea

Login Digitrend s.r.l