cronaca

lampione-strade-catania

Strade di Catania al buio. L’ira del consigliere della 1^ Circoscrizione: “Amministrazione poco attenta…”

Dario Bussolari: “Sicuramente il nostro Sindaco è impegnato, con la scorta al seguito, a seguire inaugurazioni  e ad incontrare i vari big nazionali e quindi non fa caso a queste esigenze”. di Gianluca Virgillito

Strade di Catania al buio. Non è una novità per chi vive la realtà cittadina etnea e nelle ore notturne deve fare i conti con il rischio di incidenti stradali, atti vandalici o qualsiasi altro evento che possa pregiudicare l’incolumità dei cittadini. Il consigliere della 1^ Circoscrizione, Dario Bussolari, lancia l’allarme, accusando l’amministrazione comunale di essere poco attenta alle reali esigenze dei catanesi.

Via Toledo, via Stella Polare, via Grimaldi e via Murifabbro senza illuminazione. Zona centralissima di Catania, insomma, popolata soprattutto da gente anziana, costretta, secondo Bussolari, ad utilizzare le torce per poter uscire in sicurezza. 

“Sicuramente il nostro Sindaco è impegnato, con la scorta al seguito, a seguire inaugurazioni  e ad incontrare i vari big nazionali e quindi non fa caso a queste esigenze in quanto non le vive e non le vede – afferma il consigliere della 1^ Circoscrizione – Spero in un futuro migliore, dove i nostri amministratori locali vivano le problematiche della nostra città, anziché dedicarsi al culto della propria immagine, utilizzando i nostri pochi soldini per apparire sui quotidiani e raccontarci un mondo lontano dalla nostra quotidianità”.