L’avevamo pronto un pezzo gustoso, si fa per dire, sulla Camera di Commercio, rinviamo a domani: oggi parliamo di #cosebelle. Se infatti l’invito mi arriva dall’artista del cuore Alice Valenti e scopri che con lei ad organizzare l’evento ci sono le vulcaniche Sarah Bersani e Bice Guastella con il loro team di Citymap; che tra i 12 luoghi del tour ci sono gli amici di Via San Michele Art Power e che hanno aderito entusiaste, tra gli altri, Bianca Caccamese e Giusy Mazzola di KidsTrip e Sarah Spampinato del PopUpMarket, deve proprio essere una cosa seria, bella e fatta bene: una festa sul bus. Divertimento e meraviglia garantiti…quasi quasi…Dalle 9.30 alle 13 di questo sabato con partenza dal parcheggio-museo dell’AMT di via Plebiscito, tour GRATUITO ma con prenotazione su evenbrite.

Mentre tutto sembra andare a scatafascio, con una città devastata da decenni di gestioni cannibali con una classe dirigente, non solo politica, sempre in bilico tra il criminale e il comico, con tutte le istituzioni massacrate da gente senza arte né parte, per fortuna c’è gente che non si arrende e riesce a seminare bellezza, allegria, cultura.

Perché Catania, la Meravigliosa abbracciata dal Vulcano e dal Mare, è stracolma di luoghi da scoprire, da vivere, ammirare e, soprattutto, di persone che continuano ad amarla mentre altri se la mangiano, la offendono, ne umiliano la speranza di poter vivere delle sue bellezze.

Queste Persone, questi catanesi capita sempre più spesso che si mettano insieme ed organizzino qualcosa per rendere omaggio a questa Città che ha subìto di tutto ed ogni volta “Melior de cinere surge”.

Inventarsi occasioni per viversi la città, organizzare eventi, rassegne, tour non è una moda, un trend del momento, piuttosto un atto d’amore per una comunità che ha bisogno di ritrovarsi, di appartenersi scoprendo cose belle che creano armonia in un turbinio di problemi: credeteci, lo abbiamo sperimentato, si sta meglio dopo un bell’evento, a realizzarlo o anche solo a parteciparvi. In ogni caso si è protagonisti.

C’è stato WonderTime giunto alla terza edizione, pronto per la quarta, e che proprio quest’anno ha realizzato una delle opere di urban art più importanti presenti a Catania, l’acquario di PAO che impreziosisce la stazione Metro di piazza Giovanni XXIII.

È in corso Le Vie dei Tesori a Catania per la seconda volta, c’è Kidstrip che porta le famiglie in giro con mille iniziative, galleristi e chef di Via San Michele Art Power che trasformano una stradina nella via dell’arte contemporanea con musica, performance e  “cucina dei colori”, e ancora il Pop Up Market che anima i week end e arriva sino a Londra a portare la catanesità, per non dire di Maria Carmela e Angelica Sciacca che riaprono la Libreria Prampolini…

Insomma, imprenditori, professionisti e artisti che si mettono insieme per provare a godersi da cittadini responsabili ed offrire ai tanti turisti, in maniera civile e divertente, questa nostra città che merita molto di più di quello che gli si da e potrebbe dare a tutti molto di più di quello che si immagina.

Quindi, il 12 Ottobre, in occasione della 15esima edizione della Giornata del Contemporaneo 2019 promossa da AMACI, CityMap Sicilia di Bice Guastella e Sarah Bersani con l’artista Alice Valenti organizzano lo Street Art Bus Tour #Catania, con il supporto del Comune di Catania

Un percorso cittadino in autobus, programmato in collaborazione con AMT – Azienda Metropolitana Trasporti S.P.A., nato per far conoscere ai catanesi e ai turisti alcuni tra i più significativi interventi d’arte pubblica cittadina.

Un’operazione volta a promuovere la mobilità sostenibile, la cultura e la street art locale.

Il tour è GRATUITO ma è richiesta la prenotazione su evenbrite. Il biglietto dell’autobus sarà offerto da CityMap Sicilia e dalla comunità artistica della città.

Lo Street Art Bus Tour del 12 Ottobre partirà dall’ex Rimessa R1 alle ore 11.00 a bordo del bus d’arte con le livree disegnate da Alice Valenti, preceduto alle ore 9.30 dalla conferenza di presentazione presso la sala dell’ex Rimessa R1, arricchita dalla presenza di dieci lavori spray su compensato realizzati da LOMA, ILA, ONE, GOST, OHIO, PERA, RHEY, OPIUM, VEGA, ANDREA MARUSIC, street artist locali e non, che hanno preso parte al recente HipHopFestival a Villa Di Bella.

Le tappe dello Street Art Bus Tour #Catania:
00_ Ex Rimessa R1
01_ Fortino
02_ San Berillo
03_ San Michele
04_ Lungomare
05_ Piazzale Sanzio
07_ Nuova Dogana
08_ Porto (Silos)
09_ Porta della Bellezza e 6ª Circoscrizione, viale Moncada, blocco 6, palazzina A
10_ Occhio di Blu (Librino)
11_ Ex Rimessa R1

Su CityMap Sicilia le schede sintetiche che spiegano i lavori e/o il quartiere oggetto delle tappe, probabile che si vada rapidamente sold out con le prenotazioni, ma partecipando alla presentazione delle 9.30 al parcheggio AMT di via Plebiscito si troverà il modo di organizzarsi per seguire il tour ed in ogni caso sarà occasione, per chi non lo conosce ancora, di ammirare le opere di urban art che rendono quel parcheggio uno straordinario museo a cielo aperto.