Dopo il successo delle sue pièce “Elementi” e “Asia” proposte nell’ambito di WonderTime, medico psicoterapeuta-scrittore catanese Antonio Ciravolo prosegue nella sua ricerca presentando il suo romanzo “Madamé” in una location d’eccezione nel cuore di Catania, la ex fabbrica di calzature Ega sita in via Mecca 6, nei pressi delle Terme della Rotonda dove alle 19 si racconterà con lo sceneggiatore Davide Chiara e il regista Daniele Di Mauro.

“Ho scritto dello scrittore. Del me che desidererei così tanto detestare. Di quando arriva il momento della penna. Che la si prende e la si lascia libera, almeno lei. Ho scritto dello scrittore. Ho scritto di me, ho scritto di tutti. Perché lo facciamo, lo facciamo tutti. Nel ronzio alle orecchie del cuscino di notte, nello sguardo alla targa della macchina che ci precede, ci scriviamo senza descrizione. Appunti sparsi che parlano di noi svolazzano all’ora di cena, sul selciato ancora umido della pioggia che ci ha sorpresi….”