Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi che Sudpress aveva anticipato con la nomina alla presidenza della partecipata regionale dell’avvocato catanese Vito Branca, è arrivata la delibera del governo Musumeci che gli ha affiancato due nomi di peso: il commercialista milanese di origini catanesi Massimo Giaconia, fiscalista internazionale e partner del prestigioso studio professionale Baker & McKenzie di Milano, e l’avvocato ennese Gaetana Palermo, con una lunga esperienza  di consulente per diversi enti pubblici. Li attende un compito non facile e non resta che augurare loro un buon lavoro considerato il ruolo strategico svolto dalla società ed il futuro di centinaia di dipendenti.