Dopo mesi di incertezze, tensioni e soprattutto paura per i dipendenti, a seguito di una scellerata amministrazione, è finalmente arrivata la sentenza della Sezione Fallimentare del Tribunale di Catania che stabilisce la procedura di amministrazione straordinaria per Pubbliservizi – LEGGI LA SENTENZA INTEGRALE

Respinto lo spettro del fallimento dunque, come attestato dalla sentenza odierna, dopo mesi e mesi di paura, proteste, manifestazioni dei poveri lavoratori e di chi invece voleva solo portare “acqua al proprio mulino” in campagna elettorale.

Adesso, come stabilito dal Tribunale, è stata aperta la procedura di amministrazione straordinaria per la partecipata della Città Metropolitana, con la speranza di rimettersi in linea di galleggiamento, e pian piano riprendere il largo.