Ce lo chiedevamo almeno dal 2013 che fine avesse fatto il pronto soccorso del Policlinico di Catania, completato da anni e per il quale sono stati spesi decine di milioni di euro. Adesso pare che finalmente ci siamo, abbiamo una data: il 18 novembre, il prossimo 18 novembre, finalmente entrerà in funzione l’atteso pronto soccorso presso il Policlinico di via Santa Sofia. In contemporanea verrà dismesso quello storico del Vittorio Emanuele di via Plebiscito. E si resta in attesa del San Marco…

Oggi l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, in occasione di un convegno organizzato a Catania nell’auditorium dell’edificio Cast del Policlinico, ha comunicato l’apertura del nuovo pronto soccorso della struttura di via Santa Sofia che sarà uno dei centri dell’emergenza più all’avanguardia del sud Italia e comincerà l’operatività il prossimo 18 novembre, avviando una road map che prevede iniziative di informazione alla città e di preparazione del personale sanitario che sta tuttora operando al Vittorio Emanuele che chiuderà nella stessa data dopo essere stato per oltre un secolo punto di riferimento per per il popolare centro storico della città.