Magma – Mostra di Cinema Breve, la kermesse siciliana dedicata all’universo del cortometraggio, torna con molte novità: il festival, diventato in 17 anni un punto di riferimento per il film breve a livello internazionale, sarà aperto per la prima volta con la proiezione di un lungometraggio (in sezione distinta dal concorso di corti).

Domenica 25 novembre ad Acireale (Ct), il regista Stefano Savona presenterà infatti “La Strada dei Samouni“, premiato all’ultimo Festival di Cannes con l’Oeil d’Or come miglior documentario.

Si prosegue lunedì 26 al cinema King di Catania con una serata dedicata a Franco Maresco – autore di capolavori come “Cinico TV”, “Lo Zio di Brooklyn” e “Totò che visse due volte”. Il regista presenterà al pubblico due suoi film documentari.

Si tratta de “La mia Battaglia” (dialogo con la celebre fotografa Letizia Battaglia per raccontare il suo lavoro) e “Enzo, Domani a Palermo!”, realizzato con Daniele Ciprì.

Da giovedì 29 novembre a sabato 1 dicembre ad Acireale si svolgerà come ogni anno il concorso internazionale di cortometraggi. La Giuria, presieduta da Franco Maresco, assegnerà il Premio Lorenzo Vecchio al migliore cortometraggio, fra i 26 in concorso quest’anno. Alle selezioni hanno partecipato più di 600 lavori da 52 paesi del mondo.

Il programma si caratterizza quest’anno per una presenza considerevole di lavori provenienti dall’America Latina (Brasile, Cile, Messico). Si conferma massiccia la partecipazione in concorso di opere francesispagnole e belghe, mentre rispetto alle passate edizioni si fa più consistente la presenza italiana in concorso, con ben quattro film. Altri lavori provengono da Usa, Iran, Paesi Bassi, Germania, Taiwan, Gran Bretagna, Lituania, Estonia e Grecia.

Una sezione speciale, dedicata all’Isola nel cinema, sarà curata dal Festival Internazionale del Film Insulare di Groix (Francia), col quale Magma tiene una partnership iniziata la scorsa estate e che si concluderà il prossimo anno con la presentazione di una selezione apposita all’interno del festival francese.

Magma è realizzato dall’Associazione Culturale Scarti con il contributo del Comune di Acireale e il sostegno di importanti sponsor privati, come Pasticceria Costarelli, Tascante, Ceramiche De Simone ed Etna Mareneve Escursioni.

Maggiori informazioni su www.magmafestival.org