Ingresso gratuito stasera per il concerto del Quartetto d’archi del Teatro Massimo Bellini nella corte del Museo Civico di Castello Ursino ospitato nell’ambito di “Catania Summer Fest”, la rassegna estiva organizzata nonostante le difficoltà dall’amministrazione comunale, con l’assessore ai Grandi Eventi Barbara Mirabella che ha trovato nella nuova gestione del Bellini, rappresentata dal neo commissario straordinario Daniela Lo Cascio e su input dell’assessore regionale Manlio Messina, un’occasione per mettere in mostra l’eccellenza del Teatro lirico catanese, sperando che siano i primissimi segnali di una nuova stagione che lo riporti al ruolo che merita e di cui la Città ha disperato bisogno.

Sulla scena il Quartetto d’archi del Teatro Massimo Bellini che si ripropone con una performance musicale, come tributo del Teatro Massimo Bellini alla Città, dopo lo straordinario successo dell’esibizione in occasione della “Notte Bianca per Sant’Agata”: Il Quartetto d’Archi è formato da virtuosi musicisti del Bellini quali: Alessandro Cortese  violino I),  Alessandra Borgese (violino II), Luigi De Giorgi (viola), Vadim Pavlov (violoncello).

I pass di accesso al concerto, ad ingresso gratuito, possono essere ritirati, per massimo 2 persone, a partire dalle ore 20,00, nella biglietteria del Museo Civico di Castello Ursino, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il Quartetto d’archi del Teatro Massimo Bellini di Catania nasce nel 2018 per volontà del direttore artistico del teatro Francesco Nicolosi con lo scopo di divulgare la musica lirica orchestrale e corale tramite gruppi cameristici composti da musicisti dell’ente.
Il repertorio dell’ensemble abbraccia musiche di compositori noti soprattutto per la lirica ed autori siciliani contemporanei che hanno dedicato alcuni dei loro lavori a questa formazione da camera. Il Quartetto si propone di divulgare questo tipo di repertorio in Italia e all’estero ed ha in programma la partecipazione a prestigiosi festival di musica classica in Italia, Germania, Russia e altre sale europee.

Questa la proposta musicale:

W. A. MOZART

Quintetto per archi e clarinetto K. 581

Clarinetto *Angelo Litrico*

– Allegretto

– Larghetto

– Minuetto

– Tema con variazioni

G. DONIZETTI

Quartetto per archi n. 18

– Allegro

– Adagio

– Minuetto

– Allegro giusto