Festeggia 18 anni di carriera artistica, ma il regalo lo fa lui alla città. In teatro per regalare al Comune di Catania un defibrillatore da posizionare in Piazza Università. Il Mago Dimis va in scena al teatro “Cardinale Dusmet” il prossimo 3, 4 e 5 maggio con lo spettacolo “Come ti divento mago”

Nel cortile dell’oratorio salesiano di Trapani. Inizia così la carriera artistica del Mago Dimis, al secolo Dimitri Tosi. Una passione, quella trasmessagli da don Franco Crimì diventata presto una professione. I primi strumenti donati dal salesiano suo mentore, gli anni di studio e di approfondimento delle tecniche di prestidigitazione. Poi il primo spettacolo e l’inizio di una carriera artistica già lunga 18 anni.

“Ho ricevuto tanto in questi anni dal mio pubblico, così tanto che sento l’esigenza di restituire l’affetto e la stima che quotidianamente mi viene dimostrata”, dice ai nostri microfoni il Mago Dimis.

“Da qui l’idea di ‘Come ti divento mago’ il nuovo spettacolo che porterà in teatro il prossimo aprile: un nuovo show, per regalare nuove emozioni e perché no?, poter fare del bene alla città”, prosegue.

Dopo il ciclo di spettacoli “È Natale per tutti” – realizzato all’interno di ospedali e case famiglia – il Mago Dimis ha deciso di realizzare una tre giorni in teatro: “Il ricavato della vendita dei biglietti di ‘Come ti divento mago’- prosegue l’illusionista – servirà per l’acquisto di un defibrillatore che donerò alla città e che l’Amministrazione ha deciso di posizionare su Piazza Università”.come ti divento mago mago dimis

 

Gli spettacoli si svolgeranno il 3, 4 e 5 maggio presso il teatro “Cardinale Dusmet” di via Teatro Greco: “Festeggiare 18 anni di carriera artistica all’interno di una casa salesiana è come un ritorno alle origini. Farlo potendo in più essere utile alla città che mi ha accolto è ancora più bello”.

Originario di Trapani, infatti, il Mago Dimis si trasferisce a Catania nel 2015 ed è proprio qui che decide di prendere come nome d’arte Dimis: “Gli amici mi hanno sempre chiamato così perché non formalizzarlo?”.

Dal gennaio 2018 rappresenta gli illusionisti catanesi come Delegato per Catania al Club Magico Italiano. Nel maggio dello stesso anno fonda insieme con altri tre “colleghi” il Club Illusionisti. “Riuniamo oltre 20 prestigiatori, tra professionisti e amatori e stiamo cercando di trasmettere l’arte magica che qui a Catania ha sfornato tanti artisti di fama nazionale e internazionale”.

È specializzato in magia comica e il suo spettacolo è sempre un successo: grandi e piccini a bocca aperta, divertiti, immersi in uno spettacolo che è un mix tra magia e comicità. In teatro, ad accompagnarlo in ‘Come ti divento mago’, musica e danze, in uno spettacolo totalmente rinnovat0.

I biglietti per gli spettacoli sono in vendita sul circuito Eventbrite a questo link.