Una lunga e dolorosa malattia ha strappato alla famiglia ed al mondo dello sport Mauro Maugeri, uno dei protagonisti della pallanuoto nazionale e tra i più titolati al mondo con le squadre femminili da lui allenate. I funerali venerdì 1 dicembre alle ore 15.30 nella chiesa di San Mauro ad Aci Castello.

Dopo una significativa carriera come giocatore di pallanuoto nel ruolo di centroboa si è ritagliato un ruolo di primo piano come allenatore di pallanuoto, principalmente nel settore femminile, sia con squadre di club che con rappresentative nazionali.

Infatti ha condotto le ragazze dell’Orizzonte Catania, nelle nove stagioni complessive passate sulla panchina etnea, alla conquista di altrettanti scudetti e sei Coppe dei Campioni.

Dalla fine del 2001 è stato chiamato ad affiancare il commissario tecnico del setterosa Pierluigi Formiconi nel ruolo di vice c.t., mansione che ha svolto parallelamente al suo incarico nella squadra di club.

Terminato questo incarico in nazionale all’indomani della medaglia d’oro olimpica delle azzurre ad Atene 2004, è tornato sulla panchina dell’Italia alla fine dell’anno successivo con il ruolo di commissario tecnico, veste che ha ricoperto fino a dopo i giochi olimpici di Pechino 2008 e con la quale, nel 2006, ha ottenuto la medaglia d’argento ai campionati europei, nella Coppa del Mondo e nella World League.

Nel 2008 ha assunto l’incarico di allenatore della nazionale femminile olandese, che aveva appena concluso vittoriosamente le olimpiadi di quell’anno, e nel 2010 l’ha condotta alla conquista del bronzo ai campionati europei, proprio a spese della nazionale italiana, battuta nella finale per il terzo posto.

È presente in Palombella rossa, film di Nanni Moretti del 1989, nella parte dell’allenatore di pallanuoto della squadra dell’Acireale, ruolo che all’epoca ricopriva anche nella realtà.

Sentito il cordoglio del sindaco di Aci Castello Filippo Drago: “Sono particolarmente addolorato per la prematura scomparsa di Mauro Maugeri. Dalla nostra comunità ha avuto i natali ed a questo comune ha dato lustro in tutto il mondo. Aci Castello ha una grande tradizione nella pallanuoto e Mauro negli ultimi anni ne è stato la punta di diamante, con la sua partecipazione alle olimpiadi. Perdiamo un grande uomo di sport ed una persona eccezionale. Alla famiglia Maugeri va tutto l’affetto ed il sentimento di cordoglio da parte dell’amministrazione comunale e della cittadinanza tutta.”