Un pomeriggio da incubo con vastissimo incendio di origini ancora sconosciute. In corso da parte dei Vigili del Fuoco i tentativi di sedarne l’avanzata. Diversi feriti ricoverati presso il pronto soccorso del Garibaldi Vecchio diretto da Giovanni Ciampi che ha dovuto fare fronte all’inattesa emergenza con almeno 4 persone in condizioni serie ed una in codice rosso intubata a seguito delle venefiche inalazioni. Immediata la denuncia del sindacato dei Vigili del Fuoco che lamenta da tempo organico e mezzi del tutto inadeguati: “Un dramma già annunciato!” IN AGGIORNAMENTO