Si è svolta al Four Point by Sheraton di Catania la cerimonia di consegna dell’ambito riconoscimento internazionale che per il 2018 è andato all’ideatrice della rassegna d’arte diffusa WonderTime Rossella Pezzino de Geronimo: “Porterò l’arte e progetti di valorizzazione in alcuni quartieri di Catania”.


“Arte, bellezza, pennello, obiettivo fotografico e potenza della musica. Sono gli assunti della nostra forza”.

Queste le parole, forti e significative pronunciate da Rossella Pezzino de Geronimo, l’ideatrice di WonderTime, la rassegna internazionale di arte diffusa, durante la consegna del prestigioso premio internazionale Rotary “Paul HarrisFellow”.

Una dichiarazione d’intenti e di emozioni, quella della combattiva imprenditrice e artista catanese, che non teme di portare il “bello” tra i luoghi più sconosciuti e difficili della città di Catania, tra cui il quartiere degli Angeli Custodi, Porta Garibaldi, la tricora di via Santa Barbara, le terme di piazza Sant’Antonio, le terme Achielleane, la cripta della Chiesa di San Giuseppe, piazza Maravigna, il cortile san Pantaleo e piazza Palestro, dove si terrà uno straordinario concerto di un’orchestra siciliana di oltre 70 elementi.

A tributarle il prestigioso riconoscimento, consegnato dal past Governor Francesco Milazzo, il Rotary club Catania Est, presieduto dall’ingegnere Gregorio Mirone, con la seguente motivazione: “Per aver dato la possibilità con WonderTime, di scoprire con occhi nuovi le potenzialità architettoniche e paesaggistiche dei luoghi del centro storico di Catania, incentivando turismo e commercio”.

La mission di WonderTime – ha commentato Rossella Pezzino de Geronimo – è quella di creare attraverso l’arte, in qualsiasi forma si esprima, un orgoglio di appartenenza, per essere nati in questa città, ricca di tesori nascosti, cercando di mostrarne il volto più bello. Tutte le fasi della mia vita sono sempre state accompagnate dal mio amore per l’arte, pur non avendo la macchina fotografica in mano, ho imparato a guardare la realtà e le persone attraverso un obiettivo, in modo artistico. La bellezza e l’arte dilatano l’anima”.

Durante la cerimonia, presenti le più alte personalità del Rotary, è stato anche presentato il comitato promotore della rassegna, che si svolgerà a Catania dal 7 settembre al 7 ottobre 2018. Professionisti di ogni ambito culturale che lavoreranno insieme in perfetta sinergia, un intreccio d’arte, poesia, letteratura, musica e teatro, coinvolgendo anche le associazioni “Acquedotte” e la Onlus “Lad”.