Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Pubbliservizi: stipendi ancora in ritardo e i commissari aizzano i lavoratori. Ma che gestione è?Bello: ERSU Catania accoglie e assiste 170 studenti stranieri ErasmusAlberi pericolosi in Zona Industriale: facciamo qualcosa prima che sia tragedia?Oggi alle 17.30 al Metropolitan di Catania Nicola Gratteri, Antonino Raspanti, Antonio Nicaso e Daniela MainentiMiracolo a Catania: il centro di ascolto "Caffè Quotidiano" della Locanda del Samaritano ha aperto davvero"Non serve nessun generale golpista, la democrazia la stanno suicidando"Libera l'ex assessore Barbara MirabellaCatania, una città che non ha cura di niente: perde anche l'Amatori RugbyIl Talk di Sudpress in diretta alle 18: "Il nostro mare, da gioia a pena"Operazione antimafia "Sangue blu": per la DDA è Francesco Napoli il capo della cosca Ercolano-Santapaola

Mentori per la resilienza: Oxfam contro la dispersione scolastica a Librino

04-07-2020 05:51

SudTalk

Cultura&Spettacolo, SudTalk,

Un progetto triennale all'interno di uno degli istituti scolastici del quartiere più popoloso della città. Obiettivo? Migliorare la qualità della vita


Un progetto triennale all'interno di uno degli istituti scolastici del quartiere più popoloso della città. Obiettivo? Migliorare la qualità della vita dei piccoli studenti di Librino con attività curriculari ed extracurriculari stimolanti che aiutino ad azzera la dispersione scolastica e li aiutino a progettare il loro futuro. Il nostro Mago Dimis ne parla a oggi alle 17.00 a ON STAGE - Il talk show delle cose belle. Ospite della redazione di SUD sarà Andrea D'Urso, referente catanese di Oxfam Italia


librest-oxfam-212x300-.jpeg

Un anno scolastico a metà, con il COVID a vanificare (forse) gli sforzi di "Mentori per la resilienza", il progetto di Oxfam per i ragazzi del quartiere di Librino.


Un progetto  che ha come mission la lotta alla dispersione scolastica e l'avanzamento della cultura nella nostra Terra e che ha trovato partner eccezionali nei Briganti di Librino,  Officina metalmeccanica e nel Ludum Science Center di Catania.


Ne parla a ON STAGE il nostro Mago Dimis, in compagnia di Andrea D'Urso, referente catanese di Oxfam.


Si parlerà della mission di Oxfam e degli intenti del progetto, ma sarà anche l'occasione per presentare la versione estiva di "Mentori per la resilienza".


In attesa di tornare nelle aule scolastiche, per sostenere le famiglie e contribuire e dare supporto ai bambini privati della socialità a causa del covid 19, il progetto "Mentori per la resilienza" presenta una nuova iniziativa di cui tutto lo staff del progetto finanziato da Oxfam è fiero: il Librest.


Due settimane di gioco, scienza, teatro, sport e tanto altro. Due settimane interamente gratuite per i bambini dai 6-12 anni dalle 9.00 alle 13.00.


Sede di svolgimento sarà il LUDUM Science Center e, per ovvi motivi, la partecipazione sarà a numero chiuso e ridotto.


 


 


Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Come creare un sito web con Flazio