L’importanza del profumo: Il  nostro senso dell’olfatto è una molla che attiva le sensazioni più piacevoli. Quando mangiamo, per esempio, il senso del gusto è combinato con l’olfatto. Questo è il motivo per cui spesso associamo il cibo a ricordi d’infanzia o eventi felici, perché gli odori che si registrano mantengono presenti i ricordi di nella memoria per molto tempo.

Respirare i tuoi profumi preferiti può trasformare rapidamente una casa in casa e farti sentire molto meglio, alla fine sono i piccoli dettagli ciò che fa la differenza!

Sempre riferente al mondo della casa, la pulizia, il comfort e il sentimento di appartenenza  possono essere facilmente raggiunti riempiendo il tuo spazio domestico  con i tuoi aromi preferiti. Con i profumi giusti puoi rilassarti, sentirti pieno di energia o semplicemente più allegro.

Gli aromi preferiti dagli italiani:

Oggi la città e il nostro stile di vita ci fanno desiderare aromi più naturali. In Italia i più apprezzati e comprati sono i seguenti:

  • Profumo di fiori naturali:

I fiori producono un aroma leggero e trasportano l’aria aperta all’interno della vostra casa. I più delicati, come il lillà, la gardenia e il gelsomino sono una buona opzione per i posti che usi maggiormente durante il giorno. Nonostante questi aromi siano molto comprati dagli italiani, il fiore (e profumo) maggiormente acquistato è la rosa. Fai attenzione alla fragranza delle rose, che sebbene producano l’aroma più meraviglioso di tutti i fiori, se sono troppo intense possono essere controproducenti. Assicurati di selezionare un profumo floreale delicato.

  • Aromi per rilassarsi:

Le essenze rilassanti sono ideali per la camera da letto, ma anche per il soggiorno. In Italia la lavanda è molto popolare in quanto è considerata un profumo ideale per aiutare il rilassamento, alleviare il mal di testa e aiutarti ad addormentarti. Alcune persone lo trovano un po’ fuori moda, ma ora è di nuovo molto in grazie a tutti i centri benessere e le spa che la usano. Gli italiani amano molto anche gli oli essenziali al gelsomino che, nonostante abbia un odore più forte e più intenso, è associato al benessere ed è fantastico per ridurre l’ansia. Puoi usarlo in ampi spazi o quando le finestre sono aperte, poiché miscelato con aria fresca l’aroma è molto più piacevole.

  • Profumo di fresco, frutta e spezie:

Nei mesi più soleggiati dell’anno, le più importanti aziende produttrici di profumici offrono fragranze freschi come mele e agrumi sono perfetti per cucinare e fare il bagno. Gli italiani acquistano molti prodotti di bellezza, shampoo, creme e profumi all’arancia, al bergamotto e soprattutto alla menta. Per l’autunno e l’inverno, dal momento che le nostre abitudini in cucina scambiano insalate per stufati, e il bagno è più tranquillo, che in primavera e in estate, gli aromi come lo zenzero, il mirtillo o la cannella sembrano invece essere i più adatti e prediletti.

 

  • Aromi puliti e freschi:

Gli aromi come il cotone o il lino stanno tornando tra gli aromi più popolari in Italia per la pulizia della casa. Sono leggeri e freschi e hanno un tocco avvolgente che si adatta a qualsiasi stanza. Allo stesso modo, il tè verde ha un carattere rinfrescante e moderno, ed è meravigliosamente rilassante, moltissimi italiani optano per comprare questa fragranza.

 

  • Aromi di forestali:

per concludere, il fascino della vecchia scuola di odori come il pino e il sandalo non stancano ai il popolo italiano. Il cedro è fresco e pulito, perfetto per le stanze che usiamo di più, mentre il sandalo è l’ideale per camere da letto e bagni. Se gli aromi della foresta sembrano molto forti, opta per altri più morbidi come l’edera.