Ha ragione Barbara ”non si è mai pronti”, resta la consolazione che quando ci lasciano vanno a stare, in ogni caso, meglio di noi. Un forte abbraccio alla signora Sara, a Marco ed a Barbara, vulcanica assessore alla Cultura, della quale vogliamo riportare le parole che ha postato sulla sua pagina FB come ennesima dichiarazione d’amore per un papà che ha sofferto troppo. I funerali lunedì 16 settembre ore 16.30 Cattedrale di Catania.

“Balleremo ancora , ancora una volta , papà .
Papà se ne è andato, era stanco, stanco, il suo cuore non ce l’ha fatta più a resistere.

Chi lo ha conosciuto ricorderà di quell’uomo brillante, aveva una tale “presenza” che tutti gli dicevano sempre “mi sembra di conoscerla”.

Sempre elegante nella prima vita: doppio petto o abito scuro, scarpe lucide, sempre .

Nella seconda vita polo dai colori sgargianti, pantaloni bianchi e occhiali come Briatore .

Ora era diventato minuscolo, credo pesasse 40 kg (prima ne pesava 90) .

Lo ho amato profondamente .

Il giorno che era caduto, quando è iniziato tutto il conto alla rovescia della fine, gli avevo gridato contro tutte le cose non dette di 30 anni, avevo giurato a me stessa di non farlo mai, invece l’ho fatto, ferendolo profondamente.

Ma abbiamo fatto la pace, quella vera.

Adesso papà sai perché sono quella che sono, con la mia rabbia che traduco in energia e sono uguale a te, anche se ho scelto la mia strada, quella perfettina.

Ti amo papà .

Sono certa che sono venuti a prenderti Roby Manganaro, il mio amato cugino Enrico Aloisi e il nostro cane Ginetta.

Proteggici da lassù e ogni tanto non dire “ hai fatto meno del tuo dovere”.

Per coloro che hanno desiderio di partecipare, i funerali si terranno lunedì 16 alle ore 16.30 presso la Basilica Cattedrale Sant’Agata V.M. – Catania in piazza Duomo.

Fino a lunedì siamo al Policlinico Morgagni dove papà è stato assistito con amore e professionalità .

Ringrazio a nome della mia famiglia la dottoressa Claudia Crimi che una notte , decise di diventare il nostro angelo custode e regalare a papà altri 3 anni di vita.”