Sabato, per tutta le giornata, il centro commerciale Le Zagare si è trasformato in un grande palcoscenico nel quale si sono esibiti gli alunni dei corsi di cucina degli istituti alberghieri del territorio, in una sfida golosa e divertente. 

Giudicati da un autorevole giuria, composta dai rappresentanti dell’Associazione provinciale cuochi etnei, dagli chef di Ristoworld insieme allo chef Salvo Baltico, come dei veri professionisti della cucina, i giovani studenti si sono sfidati tra i fornelli in una vera e propria gara, scoppiettante e divertente.

Il Primo premio, un buono di 500 euro da spendere all’interno del parco commerciale per l’acquisto di materiale didattico, se lo è aggiudicato l’Istituto Eris di Catania- Acireale, seguito dall’Istituto professionale Alberghiero, Karol Wojtyla di Catania e di nuovo dall’Eris di Catania Acireale, arrivati rispettivamente secondo e terzo. A loro è andato in premio un buono da 100 euro, anche questo da spendere in materiale didattico all’interno del centro commerciale.

La giornata di ieri si è chiusa, infine, con il coocking show dello chef di fama nazionale, Andrea Mainardi, che ha dato dimostrazione della grande abilità che occorre avere in cucina per diventare un grande cuoco.

Ma il centro commerciale Le Zagare è stato teatro anche della finale del fortunatissimo Talent show che ha visto sfidarsi a colpi di talento gli studenti di scuole primarie e secondarie di primo grado. Una serata straordinaria, animata dal bravissimo Ruggero Sardo.