“Un altro tassello va al suo posto nel progetto tanto atteso dalle famiglie e associazioni, nasce il primo Dipartimento medico specialistico per patologie multifunzionali, dedicato alle persone con disabilità. Nella recentissima versione della rete ospedaliera, passa all’Asp Catanese l’unità operativa complessa di Odontoiatria speciale riabilitativa oggi ospitata al Ferrarotto di Catania”.

A dichiararlo è la deputata del Movimento 5 Stelle acese Angela Foti che con perseveranza ha portato avanti una battaglia mediatica e parlamentare.

A firma della 5Stelle Foti, infatti, era stata presentata la risoluzione 137, approvata dalla Vl commissione ARS, e che consente il mantenimento dell’Unità Operativa Speciale nella provincia di Catania, quale Centro di Eccellenza Regionale.

“I disabili e le loro famiglie – afferma Foti – potranno curarsi senza dover affrontare interminabili viaggi della speranza. Per questo importante risultato bisogna anche ringraziare la forte determinazione delle associazioni di tutela, la sensibilità istituzionale dell’assessore regionale e della dirigenza dell’Asp di Catania, e del Policlinico di Catania”.

La risoluzione prevede anche la realizzazione di un Dipartimento medico multi specialistico, dedicato alle persone con disabilità; a tale scopo si è reso necessario individuale una struttura ospedaliera di I livello che nella nuova organizzazione ha trovato sede presso l’ospedale S Marta e Santa Venera di Acireale che per le sue caratteristiche e posizione strategica risulta essere facilmente raggiungibile.