L’Unità di Crisi dell’aeroporto Fontanarossa ha deciso stamani di riaprire lo scalo etneo, limitando gli arrivi a 5 l’ora fino alle ore 6 di domani 19 marzo. Regolari le partenze

Dall’alba di stamani -afferma un nuovo comunicato di Sac e Soaco- gli addetti di rampa sono al lavoro a bordo delle spazzatrici per liberare la pista di volo da tracce di cenere vulcanica caduta durante la notte. Regolarmente operativo lo scalo di Comiso (Rg).

Nella giornata di oggi -si legge nella nota- sono stati cancellati nello scalo etneo, 11 voli (3 in arrivo e 8 in partenza); 12  i voli in arrivo dirottati a Comiso (8) e Palermo (4), e 11 in partenza, 7 su Comiso e 4 su Palermo, dove i passeggeri sono arrivati a bordo di pullman messi a disposizione delle compagnie aeree dopo aver effettuato il check-in a Catania.

Orari e situazione potranno essere monitorati attraverso i canali di comunicazione delle compagnie aeree che dovranno essere contattate per avere informazioni sul proprio volo. Mentre orari dei voli ed eventuali variazioni sono consultabili, in tempo reale, sul sito dell’Aeroporto di Catania (www.aeroporto.catania.it), sull’app CTAairport (http://bit.ly/23cBnhm), su Telegram, il servizio di messaggistica istantanea su cui SAC – primo fra gli aeroporti italiani – ha attivato un canale (@aeroportocatania_bot) e sui profili Facebook e Twitter.