La notte di Capodanno finisce in tragedia per una famiglia di Erice. L’uomo, di 92 anni, è morto all’interno della sua abitazione in via Nicolò Rodolico intorno alla mezzanotte di ieri

Il 92enne è morto a causa di un incendio che si è sviluppato nel suo appartamento al quarto piano di una palazzina. La vittima, Riccobono Carmelo, è deceduta per intossicazione acuta da monossido di carbonio. Le figlie, presenti all’interno dell’abitazione, hanno riferito ai carabinieri di aver udito un boato prima dell’incendio.

   

(ANSA)