Giungono delle segnalazioni in merito alle condizioni certamente da migliorare, di alcuni punti del trafficatissimo aeroporto catanese di Fontanarossa. In particolare sembra dalle foto scattate, che i bagni della saletta Vip siano poco puliti e non del tutto funzionanti, come non è funzionante da tempo uno degli ascensori, bloccato ed inservibile. Inoltre i passeggeri lamentano lunghe file, con difficoltà notevoli e fatica al controllo passaporti. Alla fine di un’estate assolutamente esaltante per il numero di turisti che hanno visitato Catania, transitando dallo scalo etneo senza particolari problemi, queste piccole “macchie”danneggiano in parte gli ottimi risultati ottenuti

Che l’aeroporto catanese fosse uno snodo fondamentale del Mediterraneo, soprattutto dal punto di vista turistico, per l’isola tutta è risaputo. Da anni ormai sono tantissimi i turisti che scelgono Catania come meta per iniziare i loro viaggi in Sicilia, in Italia o semplicemente per trascorrere qualche giorno alle pendici dell’Etna.

Eppure di tanto in tanto, specie nei periodi più caldi, sia climaticamente che a livello di traffico passeggeri, si verificano piccoli disservizi che creano disagio a chi per l’aeroporto passa o sosta in attesa del volo o dopo essere arrivato.

Disservizi purtroppo non sempre giustificabili che si verificano soprattutto quando l’afflusso di persone è molto alto, e proprio per questo motivo sarebbe meglio evitare, con un’attenzione sempre maggiore al luogo che è porta d’accesso ma anche di saluto alla città dell’elefante ed all’isola.