E’ stato arrestato sull’isola pelagia, Darren Debono (cl. 1974) cittadino maltese destinatario, nell’ambito dell’operazione “Dirty Oil”, di mandato d’arresto emesso dal Tribunale etneo

L’uomo è stato fermato dai Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, grazie alla collaborazione dei colleghi della Brigata di Lampedusa e di quelli della Sezione Navale di Catania.

Darren Debono nell’indagine coordinata dalla Procura Distrettuale di Catania è emerso tra gli organizzatori dell’associazione a delinquere internazionale dedita al riciclaggio di gasolio libico illecitamente asportato dalla raffineria libica di Zawyia e destinato ad essere immesso nel mercato italiano ed europeo.