Due arresti e una denuncia è il bilancio di tre distinte operazioni antidroga condotte dai carabinieri a Mascalucia e Aci Catena

A Mascalucia, a finire in manette è stato il 37enne Carmelo Russo, nella cui abitazione i militari hanno rinvenuto due piante di canapa indiana, alte quasi 2 metri e del peso complessivo di 1 chilo, due barattoli in vetro contenenti circa 15 grammi di “marijuana” nonché  due dosi della medesima sostanza pronte ad essere smerciate. Il 37enne è stato posto agli arresti domiciliari.  

Sempre a Mascalucia, denunciato un pregiudicato 19enne, trovato in casa con due piante di marijuana – dell’altezza di 50 centimetri circa – ed alcuni grammi di marijuana ancora in fase di confezionamento. 

Infine, ad Aci Catena, i carabinieri hanno rinvenuto nell’abitazione di un 34enne e nelle due autovetture a lui in uso, tre  piante di canapa indiana, alte poco più di un metro, un bilancino di precisione e 330 grammi di “marijuana” già essiccata e pronta per essere confezionata e smerciata. La droga ed il materiale sono stati sequestrati. L’uomo in attesa del giudizio per direttissima è agli arresti domiciliari.