I recenti reclami dei cittadini e dei commercianti della zona hanno attirato l’attenzione sul degrado della piazza alle spalle dello stadio Massimino. C’è persino chi scrive al Presidente della Repubblica: “La Giunta e i consiglieri ci hanno abbandonato”

Nelle settimane scorse è scoppiata la polemica sui cartelli appesi in Piazza Bonadies da qualche cittadino esausto per lo stato di incuria dello storico lavatoio e per il buio pesto a causa dell’assenza d’illuminazione aggravata dagli alberi che coprono la visuale alle abitazioni e ai negozi.

“Grazie al Sindaco di Catania e alla giunta. Cosa fanno gli 8 consiglieri comunali residenti a Cibali?”, recitano i cartelli ancora appesi, così come immutato appare lo stato di degrado vigente. Tra coloro che hanno appoggiato la manifestazione di dissenso e altri cittadini che hanno invece additato i cartelli di peggiorare il deturpamento della piazza, il rischio sicurezza sollevato dagli abitanti della zona ha raggiunto il Consiglio della III Circoscrizione che ha accertato lo stato della piazzetta nel cuore del quartiere Cibali.

“In risposta ai cittadini, possiamo affermare che tutte le segnalazioni fatte negli ultimi mesi sono la prova che non i consiglieri di circoscrizione ma l’amministrazione comunale trascura questi luoghi storici”, ha detto il Consigliere della III Circoscrizione Paolo Ferrara.

Al calare del sole, lo snodo nevralgico per imboccare la Circonvallazione è completamente al buio, condizione di pericolo tanto per i commercianti della zona quanto per i bambini e gli anziani che abitualmente frequentano la piazza. Inoltre, la pavimentazione è saltata in molti punti, il muretto di recinzione sta letteralmente crollando, mancano contenitori appositi per gli escrementi dei cani e lo storico lavatoio è imbrattato.

Testimone della Catania secentesca e maltrattato dalla mentalità meschina dello sfregio e dell’incuria, l’antico lavatoio sopravvisse ai bombardamenti bellici, essendo oggi una delle strutture più antiche del quartiere. Sopravviverà al disinteresse attuale?