sabato - 15 dicembre 2018

Bonù ha compiuto 15 anni e resta sempre super cool

Davvero non ci si rende conto di come il tempo passa e come a volte possa anche strapparti un sorriso. Conosco Smeralda Di Paola da tempi immemorabili, (anche se lei molto più “ragazza”): sempre un vulcano, la lasciavi a scuola e la trovavi a Milano buyer di Prada. Poi torna a Catania e con il

Fermata Gioia Tauro per intercity Palermo Roma. Ass. Ferrovie Siciliane: “Ritardi in Sicilia per favorire Calabria”

Con una nota diffusa dall’associazione Ferrovie Siciliane, viene contestata la scelta di accordare alla Regione Calabria la fermata di Gioia Tauro per i treni intercity Palermo/Siracusa-Roma. La notizia era stata data da Giuseppe Peda, Consigliere regionale calabrese, prima della diffusione di questa dall’Assessorato alle Infrastrutture. L’associazione siciliana però lamenta il quasi certo allungamento dei tempi di

“La responsabilità medica”: l’importante convegno a Catania il 13 dicembre prossimo

Giovedì 13 dicembre, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, all’Excelsior Mercure Hotel (Piazza Verga 35) si terrà il convegno dal titolo “LA RESPONSABILITÀ MEDICA”, in merito alla Legge “Gelli”, ad un anno dalla sua entrata in vigore

Prende il via la 7^ edizione del Premio Letterario Luigi Pirandello: al centro la Libertà di Stampa

Prende il via la 7^ edizione del Premio Letterario Luigi Pirandello, a presentare il bando di concorso sono intervenuti il Direttore dell’ERSU dott.Valerio Caltagirone, la presidente della giuria prof.ssa Sarah Zappulla Muscarà e il responsabile dell’ufficio stampa dott.Giampiero Panvini.

Riparte la fontana dell’Amenano: Catania ha di nuovo l’ “acqua a linzolu”

La fontana, che si trova sul lato sud di Piazza Duomo a Catania, è finalmente ripartita dopo qualche tempo, grazie ai lavori voluti dal Sindaco Salvo Pogliese

I volontari siciliani in testa ad ogni classifica per la raccolta del Banco Alimentare

Perché non c’è dubbio che siano un popolo generoso i Siciliani.

Al Vittorio Emanuele di Messina grande attesa per il concerto del Maestro Vladimir Ashkenazy

Pare proprio voler ripartire alla grande il più antico Teatro lirico della Sicilia, quel Vittorio Emanuele di Messina rimasto chiuso per 72 anni e che adesso prova a recuperare un ruolo di riferimento per il panorama culturale peloritano. Dopo il successo della produzione di Traviata, venerdì 30 novembre a dirigere l’orchestra con musiche di Mozart

A Gela gli scavi archeologici greci più importanti del Mediterraneo

Visita del presidente della regione Nello Musumeci al sito Bosco Littorio a Gela curato dalla Soprintendente ai Beni Culturali di Catania Rosalba Panvini che da anni gli dedica il suo impegno, affiancata da giovani archeologi e studenti del liceo classico Eschilo. A pochi metri dal mare e dalle raffinerie, sta affiorando un’intera città greca del

Il polo petrolchimico di Siracusa: tra civiltà e barbarie

La puntata del 18/11/2018 de “I dieci comandamenti”, andata in onda su RAI3 col titolo “pane nostro”, ha letteralmente atterrito chiunque l’abbia seguita.

Teatro Massimo Bellini, anno nuovo, vizio vecchio: “trasparenza a saltare”

Al Teatro Massimo Bellini, certe brutte abitudini che riguardano la trasparenza dell’ente, sono dure a morire. Troppe volte infatti gli elenchi online sul sito, alla voce amministrazione trasparente, mancano di buona parte degli atti del Sovrintendente, quando le liste, per legge, non devono avere omissioni: così anche nel 2017. Sono almeno una trentina gli atti introvabili,

Al Vittorio Emanuele di Messina una Traviata da non perdere

Un edizione che si avvia a registrare un atteso sold out, con la soddisfazione di chi sta lavorando, gratis, al rilancio di un Teatro che merita di riprendersi il ruolo che gli spetta nella città peloritana. Anteprima generale affollata di scolaresche entusiaste e adesso gran premier venerdì 16 alle 21, turno B domenica 17.30 e

Stan Lee non c’è più: l’iperfantasia per alleviare ogni pena

Abbiamo chiesto a Carlo Lo Re, corrispondente per la Sicilia di Milano Finanza ma in questo caso soprattutto grande appassionato, collezionista ed esperto di fumettistica, un ricordo del grande Maestro Stan Lee: “A un passo dai 96 anni è venuto a mancare il celebre creatore di miti statunitense: dai Fantastici Quattro all’Uomo Ragno, dagli X-Men

“Il Gentiluomo” di El Greco è partito per Roma. Ma tornerà al Castello (Ursino) più bello che mai

Il direttore di SudStyle Aldo Premoli racconta qualcosa di affascinante sul famoso quadro del grandissimo El Greco, custodito sinora al Castello Ursino di Catania e partito per un delicato restauro. Sperando che torni presto.

Dal 19 ottobre alla scoperta delle meraviglie di Catania con “Le Vie dei Tesori”

L’occasione offerta da “Le Vie dei Tesori” è straordinaria per dare risalto e luce alle meraviglie artistiche che il capoluogo etneo da sempre custodisce e che troppo spesso non hanno l’attenzione dovuta, nè la piena fruibilità. Un occasione da non perdere per scoprire o riscoprire le terme achilleiane, la cattedrale di Sant’Agata, ma anche le

“Il caos è un effetto del disordine o è la madre di tutti gli ordini?”

Sulla riflessione lanciata dal direttore di SudStyle Aldo Premoli con “Caos, Comunicazione e Butterfly effect”, interviene l’ing. Renato Cappellani: “Può solo rallegrare il fatto che l’Autore del presente articolo dedichi la sua intelligenza all’utilizzo di nuovi strumenti di pensiero che la Scienza mette a disposizione di tutti.”

La strada maestra resta l’azione diplomatica. La tesi dell’Imam della Moschea di Catania

Circa il decreto Salvini su immigrazione e sicurezza si è espresso in SudPress qualche giorno fa mons. Gaetano Zito, Vicario Episcopale per la Cultura. Aldo Premoli direttore di Sudstyle lo ha chiesto anche a  Kheit Abdelhafid Imam della Moschea di Catania.

Diritto di Cittadinanza o Diritto di Nascita? La tesi di Monsignor Gaetano Zito

Dunque il decreto Salvini su immigrazione e sicurezza è cosa fatta. Qui di seguito il direttore di SudStyle Aldo Premoli sintetizza gli aspetti che hanno a che fare con il Diritto di cittadinanza, questione direttamente connessa al fenomeno migratorio che ha investito il continente europeo negli ultimi 5 anni. Argomento delicatissimo, che coinvolge rischiando di

Inaugurata al Phil Stern Pavilion di Catania la mostra “Lo sguardo oltre la guerra”

Importante evento al centro fieristico Le Ciminiere di Catania con l’inaugurazione di una mostra di rilievo internazionale, curata dalla Fondazione Oelle di Ornella Laneri con la direzione di Carmelo Nicosia ed a cura di Ezio Costanzo: “Quando l’occhio di un giovane fotografo sul campo di battaglia riesce a cogliere momenti che vanno oltre la guerra,

Arte contemporanea a Catania. Questa volta vista da Londra

Vive tra Catania e londra questo 23enne che ha dato una – in verità notevolissima – prova di sé organizzando una straordinaria mostra a Palazzo Biscari la scorsa primavera. E ora interviene, dopo i contributi di Aldo Premoli, Giuseppe Siracusa, Gianluca Collica e Carmelo Nicosia, nel dibattito avviato da SudPress sullo stato dell’arte contemporanea a

Strepitosa inaugurazione di WonderTime 2018: un mese di arte, bellezza, cultura

È stato un evento come non se ne vedevano da anni quello che venerdì ha dato il via alla rassegna d’arte diffusa ideata da Rossella Pezzino de Geronimo, con i cofondatori di WonderTime Daniela Arionte e Pierluigi Di Rosa ed il supporto di un comitato promotore quest’anno particolarmente impegnato, che offre alla città un mese

Ancora sull’arte a Catania

Rieccoci. Con questo testo un super-polemico Gianluca Collica interviene nel dibattito avviato dall’intervista di Aldo Premoli all’artista Gian Maria Tosatti  dopo l’ installazione a Palazzo Biscari e dai successivi interventi di Carmelo Nicosia e Giuseppe Siracusa pubblicati da SudPress. Proprio mentre in città è partito WonderTime2018…

Barbara Bellomo presenta il suo ultimo libro…ed è anche WonderTime

Scrittrice e docente di Storia e Letteratura, Barbara Bellomo, presidente di giuria del premio letterario WonderTime 2018, ci parla del suo nuovo libro “Il peso dell’oro”, il terzo ed ultimo della trilogia dedicata all’archeologa Isabella De Clio. Domenica 9 allo Sheraton di Acicastello, ospite della Fondazione Oelle di Ornella Laneri.

L’arte a Catania? …. Si dia spazio al coraggio!

Giuseppe Siracusa, biologo e artista poliedrico, interviene nel dibattito avviato dall’intervista di Aldo Premoli a Gian Maia Tosatti dopo la sua installazione a Palazzo Biscari e dal seguente intervento di Carmelo Nicosia pubblicato da SudPress.

Login Digitrend s.r.l