martedì - 25 luglio 2017

Il catanese Paolo Pizzo campione del mondo di spada

Paolo Pizzo fa sembrare tutto troppo semplice. Si laurea Campione del Mondo nella prova di spada superando l’estone Novosjolov 15-14 e bissa il successo conquistato nella sua Catania, ai Mondiali del 2011.

Lo sport catanese perde il suo “Vichingo”, si è spento a 70 anni Franco Di Maura

Lo storico protagonista delle più prestigiose stagioni del rugby catanese, colonna della più gloriosa Amatori, aveva compiuto 70 anni lo scorso 16 luglio e l’ultima apparizione ad un evento sportivo, il memorial Francesco Scuderi. Giovedì alle 10 il saluto della città in cattedrale.

Grande festa dello sport alla Plaia per Francesco Scuderi che resta Presente

Francesco Scuderi è stato una meteora, di quelle però che passano un attimo e lasciano il segno. Scomparso giovanissimo, non c’è occasione che la pallanuoto nazionale, di cui è stato indiscusso protagonista, non lo ricordi, anche grazie all’impegno del presidente regionale della Federazione Nuoto Sergio Parisi, suo “fratello”.  Qualche immagine della bella manifestazione del 4 luglio

Ecco a voi Lucarelli, L’Ad del Catania Lo Monaco presenta il nuovo allenatore

Dopo un periodo di indiscrezioni, di possibilità e di trattative nelle scorse settimane è arrivata l’ufficialità di Cristiano Lucarelli come nuovo allenatore del Catania. L’ex giocatore del Livorno non aveva trovato l’intesa giusta per il rinnovo con il Messina a cui chiedeva più garanzie dal mercato ma che, dalla parte opposta, non potevano assicurare per

I furti non fermano la Titan X Race, prima gara OCR siciliana nella pineta di Nicolosi

La gara è purtroppo iniziata in ritardo rispetto al programma a causa dei furti di materiale tecnico (60 mt di corda, pali in ferro e legno lamellare per la costruzione di ostacoli, 80 balle di paglia) nella notte fra sabato e domenica. Fortunatamente hanno vinto poi entusiasmo e passione domenica mattina, con la Titan X Race che

Successo dei Campionati Nazionali Universitari, Catania vince e diverte

Al termine di una dieci giorni che è da considerarsi un vero successo, sia per la qualità degli atleti impegnati, sia per il numero di spettatori, il bottino di allori catanesi si è più che quadruplicato rispetto all’edizione 2016, passando da 9 a 38 medaglie, meno solo delle 46 ottenute da Milano. Unica nota stonata,

Cnu: ultima giornata ricca di medaglie per il Cus Catania, arrivederci al prossimo anno

Cala il sipario sulla 71esima edizione dei Campionati Nazionali Universitari quest’anno di scena a Catania. Migliaia di atleti hanno affollato tra il 9 e il 18 giugno gli impianti del CUS Catania e altre strutture sportive disseminate nel territorio comunale e nell’hinterland per battagliare in 23 differente competizioni sportive

Cresce il bottino di medaglie per gli etnei ai Cnu: raggiunta quota 26

Grazie alle ottime prestazioni fornite da Andrea Sardo e Giulia Magno nell’atletica leggera, e alla coppia Mannino/Licitra, capace di raggiungere la semifinale battendo la testa di serie n°1 del torneo, la coppia proveniente dal Cus Messina composta da Alberto Caratozzolo e Andrea Viceconte, entrambi vincitori di medaglie nel singolare maschile, il medagliere catanese raggiunge quota

23 medaglie per i catanesi ai Cnu

In una giornata partita con la conferenza “Lo stile di vita orientato al benessere”, momento di approfondimento culturale ad inframezzare le tante gare di questi giorni, arrivano ben 4 medaglie tra cui l’oro nella gara di tiro a volo colto da Raffaele Grassi, già campione mondiale universitari 2016

CNU: 17 medaglie per il Cus Catania. Argento per le ragazze del calcio a 5 femminile

Risultato sorprendente per le ragazze catanesi nel torneo promozionale di calcio a 5 femminile, considerando anche la mancanza di professionismo in rosa, a differenza delle avversarie

Login Digitrend s.r.l