lunedì - 10 dicembre 2018

Ballottaggi: risultati con sorpresa

A Messina trionfa Cateno De Luca che però non avrà neanche un consigliere a sostenerlo, ad Acireale comincia l’era dei 5Stelle che però finisce a Ragusa dove torna il centrodestra che vince anche a Comiso, Partinico, Piazza Armerina. Siracusa ed Adrano al centrosinistra.

Politiche: nuovi e vecchi eletti nel catanese tra ingegneri, avvocati, insegnanti. Sei donne e cinque uomini

Alcuni tra i nuovi eletti sono volti noti, come Raffaele Stancanelli e Valeria Sudano, sopravvissuti di centro destra e sinistra dopo l’ondata grillina delle elezioni politiche. Ma la maggior parte dei nuovi o riconfermati parlamentari, appartengono al Movimento 5 Stelle e sono poco conosciuti ai più, ad eccezione forse, di Mario Giarrusso, Giulia Grillo e Nunzia Catalfo.

Catania Politiche 2018, i 5 Stelle spopolano anche in tutta la provincia etnea…in attesa delle amministrative

Nunzia Catalfo vince per il Senato con 132.436 voti a Catania e Maria Laura Paxia per la Camera è stata eletta con 67.712 voti nel capoluogo etneo. Ma chi hanno votato i cittadini nei Paesi Etnei? A Gravina di Catania, Mascalucia, San Gregorio, San Giovanni La Punta e Sant’Agata Li Battiati abbiamo sempre la Catalfo per il

Vincitori e vinti eccellenti: oltre ai 5 stelle a Catania “premiati” Stancanelli e Sudano

Nella circoscrizione Sicilia 2, sono molti i vinti eccellenti dall’ondata pentastellata, così come sono noti anche quelli che andranno in Parlamento, ad esempio Raffaele Stancanelli con “Fratelli d’Italia”, coordinatore regionale di Diventeràbellissima e unico parlamentare catanese del centrodestra e Valeria Sudano con il Partito Democratico. Tra gli esclusi eccellenti da Camera e Senato, ci sono

La lunga notte di Manlio Messina, tra possibile vittoria, amara sconfitta e progetti futuri

Il consigliere comunale catanese, candidato alla Camera con “Fratelli d’Italia”, partito di cui è tra i principali esponenti in Sicilia, non ce l’ha fatta, malgrado le 46.477 preferenze ottenute nel collegio uninominale di Catania. Una lunghissima notte la sua, dopo la sconfitta al maggioritario contro la pentastellata Laura Paxia nel collegio di Catania. Tra alti, bassi,

Elezioni Politiche 2018: gli eletti col proporzionale in Sicilia Orientale per Camera e Senato

Come fatto nei giorni scorsi, ci basiamo esclusivamente sui dati ufficiali comunicati dal Viminale, preferendo non avventurarci in calcoli che risultano complicati persino per chi questo assurdo sistema elettorale lo ha inventato. Quindi, sono 9 i deputati alla Camera e 7 i senatori di interesse per la comunità catanese che si aggiungono agli eletti nei vari

L’Italia si sveglia a 5Stelle, scomparsa la Sinistra, trionfo della Lega: nessuno ha la maggioranza

A poco più della metà di schede scrutinate, alle ore 6 del mattino, il Movimento 5 Stelle supera il 30% dei voti, il Partito Democratico di Renzi resta sotto al 20% con l’intero CentroSinistra che non supera il 25%, la Lega arriva al 18,6% superando di 5 punti Forza Italia che si ferma al 13,5%. Debacle

L’affluenza di votanti alle 19 nei 58 comuni del provincia, a Catania città tra le più basse d’Italia

A Sant’Agata li Battiati la maggiore affluenza con il 59,63%, clamoroso il 28,06% di Biancavilla.

Seconda proiezione su dati reali, conferma la bomba atomica al Senato : M5Stelle oltre il 33%, tracollo del PD al 18, la Lega surclassa FI

La seconda proiezione delle 24.30 sul 40 per cento di schede scrutinate, con un margine di errore statistico dello 0,51,%,  conferma lo scenario dirompente con una probabile vittoria schiacciante del voto antisitema canalizzata dai 5 Stelle, che si rafforzano al 33,6%,e Lega che con il 17,4 stacca di oltre 3 punti Forza Italia che si ferma al 14.1. Debacle del

Risultati in diretta: SENATO collegio PROPORZIONALE di SICILIA 2 CATANIA – ELETTA NUNZIA CATALFO

A Catania sono 600 le sezioni scrutinate su 609. Eletta Nunzia Catalfo del Movimento 5 Stelle, con 132.436 voti ed una percentuale del 49,53

Risultati in diretta: CAMERA collegio PROPORZIONALE di RG-SR-PATERNÓ

Sezioni scrutinate 1044 su 1044

Risultati in diretta: CAMERA collegio PROPORZIONALE di CATANIA-ACIREALE

Sezioni scrutinate 807 su 837. Ad Acireale le sezioni scrutinate sono 275 su 286, a Catania 336 su 336, a Misterbianco 196 su 215

Camera Uninominale: La prima eletta a Catania è Maria Laura Paxia per i 5 Stelle

Collegio Catania Centro Sezioni scrutinate 336 su 336 Paxia dei 5Stelle chiude al 47,58% su Manlio Messina centrodestra al 32,66, Berretta per il centrosinistra al 13,56%

CAMERA collegio UNINOMINALE di ACIREALE – ELETTA GIULIA GRILLO M5STELLE

Sezioni scrutinate 286 su 286. Giulia Grillo M5Stelle si aggiudica il seggio alla Camera spettante al collegio di Acireale con il 46,28% dei suoi 69.001 voti, battendo il deputato uscente del centrodestra Basilio Catanoso che totalizza il 35,38 con 52.750 voti. Staccato il candidato del Partito Democratico Nicola D’Agostino che si ferma al 12,59% con 18.771 voti.

CAMERA collegio UNINOMINALE di MISTERBIANCO – ELETTA SIMONA SURIANO DEI 5STELLE

Sezioni scrutinate 215 su 215 – Simona Suriano è il nuovo deputato dei 5Stelle che  con quasi il 53% dei voti straccia Giovanni Pistorio appena rientrato nel Centrodestra e fermo 30% e  Luca Sammartino per il Partito Democratico inchiodato al 12% con 16.000 voti. 

CAMERA collegio UNINOMINALE di PATERNÓ – ELETTO EUGENIO SAITTA DEI 5 STELLE

 Sezioni scrutinate 312 su 312. Vince e viene eletto Eugenio Saitta del Movimento 5 Stelle con il 51,37% su Giuseppe Lombardo del centrodestra, nipote del più noto Raffaele ex presidente della Regione  fermo al 32,95% con quasi 43 mila voti e Maria Grazia Pannitteri per il centrosinistra al 10,68% con quasi 14 mila voti.

SENATO collegio UNINOMINALE di CATANIA – ELETTA NUNZIA CATALFO 5STELLE

Sezioni scrutinate 537 su 609 – Confermata senatrice l’esponente 5Stelle Nunzia Catalfo che con il 49,53% dei suoi 132.436 voti stacca di quasi 50 mila voti Raffaele Stancanelli che arriva al 31,81% con 85.061 voti. Non fa partita il centrosinistra che con Valeria Sudano si ferma al 12,79% con 34.200 voti. Entrambi i due perdenti Stancanelli

La senatrice del collegio di Acireale è Tiziana Drago del M5Stelle

Sezioni scrutinate 598 su 598: ELETTA TIZIANA DRAGO DEL MOVIMENTO 5 STELLE che con il 48% suoi 120.641 voti  surclassa il candidato del centrodestra Angelo Attaguile che chiude al 34,76% con 87.367 voti e neanche vede quello del centrosinistra Giovanni Burtone che si ferma al 12,09% con appena 30.641 voti.

Login Digitrend s.r.l