lunedì - 29 maggio 2017

Caos Amt, non si placa la protesta. Sciopero e disagi in città

Lo sciopero, indetto dalle sigle sindacali Faisa-Cisal e Fast-Confsal guidate da Romualdo Moschella e Giovanni Lo Schiavo, ha avuto oltre il 95 % di adesione e proseguirà fino alle 18 di oggi. “Una storia infinita”, quella dell’Amt, così è stata definita da Moschella. La protesta, tutt’ora in atto, ha portato il blocco dei mezzi pubblici

ODA: ecco il giuramento violato dal CdA “ligure” che sta bloccando l’Ente

In base alle norme di diritto canonico, quando si assume un incarico in un ente ecclesiastico, i nominati sono tenuti a giurare sui vangeli secondo una formula di rito e persino a firmare una vera e propria professione di fede, a dimostrazione che i componenti del CdA erano perfettamente consapevoli della natura della fondazione ma

Pranzo con first ladies G7 archiviato, restano le polemiche

Alla fine il tanto discusso pranzo c’è stato, con buona pace dei cuochi etnei che si sono dovuti rassegnare di fronte alla decisione del sindaco Enzo Bianco che ha preferito presentare il menù dell’agrigentino stellato Pino Cuttaia piuttosto che ingaggiare loro

Castel Di Iudica: nuda sui cartelloni, la consigliere si difende: “Attacco politico”

“C’è pilu pi tutti” sono le parole che accompagnano una foto personale del consigliere di Castel Di Judica, Lorena Grazia Mileti, rubata tempo fa e adesso affissa in giro per la città. “Un gesto volto a intimorire o forse zittire la mia attività politica da consigliere e che però ha colpito soprattutto il mio essere donna”,

ODA: l’amministratore revocato Marsella scassa le serrature e manda vigilantes armati

Quanto accaduto ieri 25 maggio negli uffici dell’Opera Diocesana Assistenza di Catania ha probabilmente superato ogni limite tollerabile. Alcuni dipendenti hanno sorpreso operai a manomettere le serrature degli uffici. Richieste spiegazioni hanno affermato di eseguire disposizioni di “Marsella”, nominativo che corrisponde all’amministratore delegato revocato dal Vescovo di Catania in data 6 marzo 2017 ma che nel

Il pranzo G7 a Palazzo, gli chef etnei a Bianco: “Buon appetito!”

“Buon appetito e… mi raccomando, non sbagli gonfalone accogliendo First Ladies e First Husband: il nostro è quello Rossazzurro della Città di Catania!”.  Si conclude così, con una vena polemica, la lettera, forte, che il presidente dell’Associazione Cuochi Etnei, un pluripremiato Seby Sorbello, in rappresentanza di 500 iscritti, scrive al sindaco Bianco che agli chef

“Casa Pound” al fianco dei commercianti contro il degrado di corso Sicilia

Cresce l’esasperazione e la rabbia dei commercianti di corso Sicilia. La zona, degradata e ormai ostaggio di venditori ambulanti di tutti i generi, è un pericolo per chi ci vive e lavora, soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. Ci sono pochissimi controlli e quelli esistenti non servono a garantire la sicurezza dell’area. Di sera specialmente, i

Acireale: sgominata gang di spacciatori del quartiere San Cosimo

I carabinieri della Compagnia di Acireale l’hanno denominata “Operazione Cosmo Market”, da nome della piazza in cui si svolgeva un intenso traffico di droga che coinvolgeva decine di spacciatori. 11 gli arrestati che garantivano introiti di migliaia di euro al giorno. IL VIDEO

Mare: allarme per divieti di balneazione e scarichi a mare, silenzio da Arpa e Asp

Con ormai alle porte la stagione estiva, anche quest’anno ci si domanda se il mare sia pulito e pronto per accogliere al meglio i bagnanti. Si scopre ad esempio, che il bollino rosso permane per il mare soprattutto in alcune zone di Aci Trezza e Aci Castello. Lo scarico delle fogne, in particolare, continua ad inquinare il

Bianco pranza con Melania e aumenta l’IMU ai catanesi

Lo avevamo anticipato la scorsa settimana, ma adesso emergono i contenuti dell’ennesimo “piano di riequilibrio”.  Oltre che scaricare come al solito i debiti di queste amministrazioni sulle generazioni future per i prossimi trent’anni,la giunta Bianco propone un piano sballato già in partenza:  per colmare un deficit di qualche milione non trova di meglio che proporre

Login Digitrend s.r.l