mercoledì - 13 novembre 2019

Anche l’UDC protagonista di MuovitItalia, costituito il Comitato di Catania

Il segretario Lorenzo Cesa ha partecipato alla grande kermesse del centrodestra riunito a Catania e, per l’occasione, ha incontrato i componenti del neo costituito comitato comunale di cui fanno parte gli ex consiglieri Santo Di Benedetto, Salvo Furnari, Nino Sciuto, Carmelo Sgroi, Salvo Spadaro, Salvatore Tomarchio e Giovanni Vassallo.

I soldi della Camera di Commercio al “Gruppo Agen” e il falso confessato su FB

Non c’è che dire, per un giornale d’inchiesta gente come la famiglia Agen se non ci fosse bisognerebbe inventarla: ogni volta che aprono bocca in divertentissime “interviste” (chiamiamole così) o scrivono qualcosa su FB si apre un mondo. L’ultima è una sorta di replica che Vasco Agen, figlio di Pietro presidente della Camera di Commercio

Camera di Commercio: 10 mila euro per due pareri legali sullo stesso argomento. E ci piacerebbe tanto leggerli…

Per la precisione si tratta di 9 mila 513,80 euro di soldi pubblici a valere sul bilancio della Camera di Commercio. Certo, in confronto a quello di cui abbiamo già scritto e di quello che abbiamo scoperto e scriveremo nei prossimi giorni, possono apparire quasi una banalità. Invece è proprio un’enormità, comunque la si giri…

L’ On. Buffagni visita l’Oratorio “Le Salette”: “Un progetto importante da tutelare”

Ad un anno dalla sua creazione, il progetto pedagogico “Un’opportunità educativa per essere migliori” sembra già avviato verso il raggiungimento di grandi risultati. Tanto che anche l’On. Stefano Buffagni, Viceministro allo Sviluppo Economico e presidente del Fondo che finanzia il progetto, ha evidentemente deciso di andare ad appurarlo con i propri occhi, chiedendo un incontro

Primato al Sud per le povertà educative. A Messina meno di 5 posti ogni 100 bambini. Asili nido insufficienti ovunque!

L’Italia non c’è più: un paese devastato da decenni di gestioni ladre e incapaci che ne hanno smontato ogni pezzo e continuano a farlo impunemente. Nel Sud poi la canaglia impera in ogni settore. In Sicilia ed a Catania siamo oltre l’immaginazione, ogni giorno ne scopriamo una. L’analisi della presidente della onlus Mediterraneo Sicilia Europa

Gaetano Zito e il “profumo di popolo”: ad un mese dalla scomparsa il ricordo dell’amica giornalista suor Maria Trigila

Suor Maria è la prima religiosa iscritta all’ordine dei giornalisti ed in questa veste ce l’ha presentata mons. Gaetano Zito organizzando per i loro ragazzi salesiani palermitani un bel pomeriggio formativo presso la nostra redazione. Erano grandi amici e condividevano la missione straordinaria di portare cultura e amore soprattutto tra i giovani. Le abbiamo chiesto

“Lei è Giorgia”. Fratelli D’Italia a Catania per MuovitItalia19

Si è svolta ieri pomeriggio la prima giornata di MuovitItalia 2019 – Oltre il Muro. Per costruire la nuova Italia, presso l’Hotel Le Dune. La consolidata kermesse politica, che riunisce il movimento fondato da Salvo Pogliese e Basilio Catanoso  portato in dote a Fratelli D’Italia, ritorna per il quarto anno consecutivo a Catania stavolta per

piolo bellantoni falso ideologico indotto

Clamoroso: il rettore Priolo denuncia pubblicamente il direttore generale Bellantoni di falso

“Il presidente dà la parola al Magnifico Rettore che lo ringrazia per aver convocato questa Consulta e si scusa per la mancanza di un confronto con la componente studentesca che però non è dipeso da lui perché era stato informato dal Direttore Generale di aver già tenuto un confronto con i rappresentanti in Senato Accademico e in Consiglio

CamCom/Aeroporto, si stanno innervosendo troppo: velenoso attacco di Agen al presidente Musumeci

Ci sarà un motivo per cui sono sempre più nervosi, quasi come si toccasero “cose loro” e non beni e denari pubblici che meriterebbero qualche attenzione in più. Infatti, occupano in maniera più o meno rocambolesca ruoli pubblici ed escono di testa. Sinora gli unici beccati a dare incarichi, assunzioni, affidamenti e soldi pubblici ad

Il “Bucato d’Autore” in via santa Barbara il 7 e 10 novembre

White Sky (Cielo bianco) è il titolo dell’intervento di street art di Giuliano Cardella in via S. Barbara: un messaggio di unità che l’artista bresciano lancia rendendo artistica quella stesa di biancheria che accomuna i popoli di tutto il mondo con un gesto tanto quotidiano quanto significativo. Opening giovedì 7 novembre ore 18 – domenica 10

Catania, orrore per anziana sequestrata per strada, rapinata e abbandonata ferita: GRAZIE AI CARABINIERI

Un vigliacco, Simone Spanò, ha fatto salire in auto con un raggiro una povera signora, portata in campagna, rapinata e abbandonata ferita a terra. I Carabinieri lo hanno individuato grazie alle telecamere di sorveglianza e arrestato.

piolo scadenza unict

Unict, salvi gli studenti: vittoria di Pirro per le casse dell’Ateneo

Gli studenti chiaramente esultano per il risultato portato a casa con la delibera approvata ieri in Consulta prima e in CdA poi. Lo stesso non può dirsi dell’Amministrazione d’Ateneo: con la delibera del 21 ottobre , illegittima e probabilmente anche illecita se è vero che fosse basata su una falsa informazione fornita dal direttore Bellantoni a

Le Vie dei Tesori, chiusura da record: 307 mila visitatori in cinque weekend

Questo finesettimana, in 57 mila hanno scelto Palermo e oltre 6 mila Catania. A Palermo, la chiesa e  il monastero di Santa Caterina sono i luoghi più visitati, a Catania Palazzo Biscari e la chiesa di San Nicolò L’Arena. 

Il Rettore Priolo ringrazia il direttore dimissionario Bellantoni per i bei risultati…

E che risultati…All’ordine del giorno di questo martedì 5 novembre si riparlerà della brutta storia delle tasse studentesche anticipate con un sotterfugio e anche del “rendimento” del Direttore Generale appena dimesso Candeloro Bellantoni al quale i consiglieri riconosceranno un bel premio in denaro: per i “risultati” del periodo 1/07-31/12 2017, quindi solo sei mesi, gli

Policlinico Catania: per il rettore Priolo va tutto bene e conferma 16 direttori…senza selezione

Possibile che di 16 (SEDICI) direzioni in scadenza non ve ne sia una (UNA) in cui sarebbe stato opportuno un cambiamento? Altro che “continuità”, pare proprio sia in atto un processo di vera e propria “restaurazione”. Ed è proprio singolare che si decida di “non cambiare niente” in una realtà sanitaria che, stando alla recente

SUDPRESS ENTRA NEL SUO DECIMO ANNO DI INCREDIBILE SUCCESSO…

… E CHI L’AVREBBE DETTO…adesso siamo addirittura in tre con SudStyle e SudLife. Dieci anni straordinari in cui abbiamo squassato con le nostre inchieste i centri di un potere cannibale e parassitario che ha ridotto una città meravigliosa in fogna a cielo aperto di miseria, violenza, bruttezza con tutti i nostri ragazzi costretti a scappare.

Galleria Cartabianca: in mostra le incisioni di Pablo Picasso e la bella storia di “un catanese a Parigi”

Nella galleria di Francesco Rovella Carta Bianca in via Francesco Riso 72 sino al 23 novembre una mostra di incisioni di Pablo Picasso con il cameo di una bellissima storia, di arte e di passione, che ha come protagonista un giovanissimo catanese, Nino Giuffrida, trasferitosi nel primo dopoguerra a Parigi dove, dopo aver vissuto per anni come

Rinviati a giudizio ex vertici ospedale Garibaldi: ennesimo caso sollevato da Sudpress nel 2015

In redazione cominciamo a non contare più i casi svelati da Sudpress che finiscono sotto la scure del giudice penale: festeggeremo solo quando il numero delle condanne di cattivi amministratori supererà quello delle decine di querele temerarie che subiamo costantemente e per le quali finalmente cominciamo, grazie all’indefesso lavoro del nostro avvocato Emanuela Fragalà, ad

Teatro Massimo Bellini: la musica riparte…ma non basta

Si deve all’abnegazione del neo Commissario Straordinario Daniela Lo Cascio, sostenuta dall’assessore regionale al Turismo Sport e Spettacolo  Manlio Messina anch’egli di recente nomina, se si è scongiurato l’ennesimo crimine ai danni della comunità catanese: la chiusura del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania. In poche settimane sono riusciti a mettere un punto ad anni

Revocata interdizione all’ex rettore Francesco Basile

Il Tribunale del Riesame, accogliendo le tesi degli avvocati della difesa Attilio Floresta e Angelo Pennisi, ha revocato le misure cautelari che, a seguito dell’inchiesta “Università Bandita” hanno impedito dallo scorso 28 giugno l’esercizio delle sue funzioni di docente presso l’Università di Catania al prof. Francesco Basile. Mantenute limitazioni a partecipare a commissioni di concorso.

A Catania “Notte di Zucchero” sabato 2 novembre in piazza Università dalle 10 alle 13

Torna anche quest’anno con un programma ricchissimo l’originale evento per recuperare l’antica tradizione della “Festa dei Morti” a tutto vantaggio dei più piccoli e delle famiglie: Piazza dell’Università, il Teatro Machiavelli, il chiostro del Palazzo Centrale dell’Università saranno palcoscenico dell’evento dedicato alla festa dei morti e pensato per i bambini tra laboratori, giochi, favole e

Catania si prepara all’ultimo weekend de Le Vie dei Tesori. Dalle cripte ai palazzi ai parchi d’arte

Nel palazzo sontuoso con la guida del principe, nelle terme antiche, nelle cripte nascoste. Dalle raffinerie dimenticate ai musei “gioiello”. Aperitivo e visita guidata al Parco dell’arte: ultimo imperdibile weekend a Catania per LE VIE DEI TESORI. Da venerdì 1 a domenica  3 novembre.

Brutta figura del Rettore, la Consulta dichiara illegittima la sua delibera

Due ore di incontro, alla presenza del Magnifico Rettore, della ProRettrice e del Delegato alla Didattica, che si concludono con una sonora batosta per il Rettore e per il provvedimento mascherato da “interpretazione autentica” della Carta dello Studente. La Consulta degli Studenti chiede tassativamente l’annullamento della delibera che anticipa a dicembre il pagamento del contributo minimo

Login Digitrend s.r.l