mercoledì - 29 marzo 2017

Nuove denunce per la “truffa dello specchietto”

Due uomini, originari di Messina ed Agrigento, sono stati fermati dai Carabinieri a Monreale, in flagranza di reato mentre cercavano di truffare un settantenne con il noto trucchetto dello specchietto rotto che ormai dilaga in tutta Italia

Aggressione medico del Vittorio, indagato evade: “incompatibile con la compagna”

É uno degli indagati per l’aggressione al medico del Vittorio Emanuele compiuta da una banda di malavitosi. Finito ai domiciliari, è stato denunciato a piede libero per aver abbandonato il domicilio. Il motivo?

La Polizia ferma uno stalker violento a Catania

Marco Giuseppe Barbero è stato fermato ieri a Catania dalla Polizia, dopo ripetuti episodi di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori ai danni della ex

Diversi arresti nel catanese

Ad Adrano, gli uomini del commissariato di Polizia hanno arrestato un pericoloso rapinatore pluri pregiudicato. A Catania il personale in servizio sulle volanti ha bloccato un uomo per violenza e maltrattamenti sulla moglie, ed un evaso dai domiciliari

Patrimonio da 27 milioni di euro confiscato ad un esponente del clan Mazzei

Si tratta di 3 quote societarie, 28 immobili localizzati ad Anzio (Roma), 2 automezzi e 5 conti bancari appartenenti a Francesco Cerbo. Il patrimonio è stato confiscato dai finanzieri del Comando provinciale etneo, su disposizione del Tribunale di Prevenzione di Catania e quindi affidato all’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati

Giovanni La Via miglior Deputato europeo nella categoria “ambiente”: dedica alla Sicilia e ai giovani

L’eurodeputato di Alternativa Popolare è il primo siciliano a vincere “l’Oscar” del Parlamento europeo

Sulle strade di Nesima senza regole, valanga di multe nel quartiere catanese

Identificate 60 persone, controllati 21 veicoli, effettuati 4 posti di controllo fissi e sono stati emessi infine 48 verbali

Controlli e sanzioni ai bar “Vitale” di Nicolosi e “Dante” a Tremestieri

I titolari dei due esercizi commerciali, sono stati sanzionati a seguito di controlli effettuati dalla Polizia con il personale dell’Asp di Gravina

Discarica di rifiuti in prossimità di via Francesco Crispi a Catania

Continua il faticoso – e triste – viaggio per le vie del capoluogo etneo nella speranza di non imbattersi più negli obbrobriosi cumuli di spazzatura che offrono uno “spettacolare” spaccato di quotidiana vita cittadina (purtroppo)

Inclusione e divertimento: Educare Giovani Sport, il calcio come insegnamento di vita

Un progetto messo in piedi nel 2016, un anno fa, con l’obiettivo principale di favorire l’aggregazione dei ragazzi dei centri di accoglienza in città

Login Digitrend s.r.l