martedì - 25 luglio 2017

Commissione Difesa e Sicurezza, Pogliese: “Catania ha raggiunto il limite dell’accoglienza”

Si è svolta a Catania la visita ufficiale della sottocommissione Sicurezza e Difesa del Parlamento europeo (SEDE), con presidente l’europarlamentare polacca Anna Fotyga, di cui fanno parte gli europarlamentari Belet, Frunzulica e l’onorevole Lorenzo Cesa. All’incontro ha partecipato l’onorevole Salvo Pogliese, parlamentare europeo di FI-PPE: “Gli immigrati sbarcati sulle nostre coste sono il 17%in più

Versa candeggina addosso alla moglie incinta: arrestato dai Carabinieri ad Aci Castello

Un impiegato di 26 anni è stato arrestato dai carabinieri la notte scorsa ad Aci Castello (Catania) dopo aver percosso la moglie di 23 anni, incinta di 4 mesi del secondo figlio, alla quale ha poi versato addosso della candeggina in presenza del figlio primogenito di solo un anno

Ragusa terra di schiavisti? No, sono solo arrivati gli avvoltoi!

Sulla recente campagna nazionale che dipinge il ragusano come epicentro mondiale dello schiavismo lavorativo e sessuale, riceviamo e pubblichiamo l’accorata lettera di una farmacista di Vittoria, Irene Nicosia che, pur non sottovalutando il problema, ne pone altri. E così anche la deriva morale si insinua in una crisi economica provocata da una politica folle che

A San Cristoforo i carabinieri scovano 10 chili di cocaina purissima in casa di una donna

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato in flagranza una donna catanese 48enne, trovata in possesso di 10 kg di cocaina purissima. Da tempo i militari la tenevano d’occhio, poiché sospettata di essere custode e corriere della droga per conto di terzi.

Convegno a Mazara: “Prevenzione della corruzione e trasparenza: competenze, attribuzioni, responsabilità”

Mercoledì 5 Luglio dalle 09,30 nella Sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti in Piazza Plebiscito si svolgerà la Giornata della Legalità in ricordo di Filippo Basile nel 18° anniversario della sua uccisione. Il tema dell’incontro “Prevenzione della corruzione e trasparenza: competenze, attribuzioni, responsabilità” sarà sviluppato dai relatori. L’evento è organizzato dall’AIF, Associazione Italiana Formatori, con

I furti non fermano la Titan X Race, prima gara OCR siciliana nella pineta di Nicolosi

La gara è purtroppo iniziata in ritardo rispetto al programma a causa dei furti di materiale tecnico (60 mt di corda, pali in ferro e legno lamellare per la costruzione di ostacoli, 80 balle di paglia) nella notte fra sabato e domenica. Fortunatamente hanno vinto poi entusiasmo e passione domenica mattina, con la Titan X Race che

Piano strategico nazionale GNL: Catania è nella Ten-T Comprehensive network, la rete delle principali infrastrutture U.E.

“Una posizione che permetterà alla Sicilia di accedere ai fondi provenienti da Bruxelles, grazie alla crescita del traffico di traghetti e merci, con l’aumento dell’incidenza dei passeggeri provenienti dalle crociere con nuove tecnologie. Ecco perché il sistema portuale di Catania e Augusta, con Gela in futuro, deve essere antesignano rispetto all’utilizzo di carburanti ecologici e compatibili

“Senior Italia Care”: le valigette della salute saranno diffuse nei Centri Anziani Siciliani

Si è svolto a Viagrande (Catania),  all’Hotel Villa Itria, il Coordinamento Regionale Senior Italia Federcentri Sicilia. L’incontro in particolare ha visto la presentazione ufficiale del Progetto “Senior Italia Care”, che consentirà la diffusione delle “valigette della salute” nei Centri Sociali Anziani siciliani. L’evento è stata l’occasione per illustrare le attività previste per il 2017

Acireale: 1560 euro a chi adotta un randagio e in rete divampa la polemica

Il Comune di Acireale ha indetto un bando per la concessione di contributi economici a favore di chi adotta un randagio ospitato nel canile convenzionato “Oasi Cisternazza”: 600 euro per il primo anno e 480 per ciascuno dei successivi due. L’Oipa, Organizzazione Internazionale Protezione Animali, l’Enpa Acireale, Ente Nazionale Protezione Animali, e cittadini dicono no

“Made in Sicily”: ai Benedettini, un antidoto siciliano contro la recessione

Venerdì 9 giugno, il Chiostro di Ponente del Monastero dei Benedettini è stato luogo di discussione sulle industrie culturali e creative dell’isola. L’evento, ha rappresentato l’occasione per discutere con le imprese siciliane di cultura,  per volontà dell’Università di Catania, e di Officine Culturali, con la presenza di Alessio Strano e Giuseppe Argurio, rispettivamente titolare e creatore dei gioielli Isola

Login Digitrend s.r.l