di Redazione

 

Orazio Sorbello, ex attaccante di Catania e Avellino, intervenuto ai microfoni di Sudpress.it, ha detto la sua sul match di campionato che domani vedrà contrapposti proprio irpini ed etnei. “Da doppio ex guarderò la partita con particolare trasporto emotivo. E’ vero che ad Avellino ho giocato di più ma vivo da tempo in terra etnea e poi ho anche indossato la maglia rossazzurra per una stagione. Vorrei che finisse in pareggio così entrambe le squadre muoverebbero la classifica. Il Catania dopo le due vittorie consecutive sta meglio mentalmente e questo è un vantaggio per la squadra di Sannino ma sarà dura battere al Partenio l’Avellino. Potrebbe essere una gara molto spettacolare visto che le due squadra hanno un organico di qualità. Le assenze da una parte e dall’altra si potrebbero fare sentire. Come al solito saranno gli episodi a decidere la contesa”