Secondo colpo in entrata messo a segno dalla coppia Argurio-Lo Monaco che regalano un attaccante di grande spessore a Sottil. Matteo Di Piazza dopo un tira e molla tra Catania e Cosenza è finalmente un nuovo giocatore dei rossoazzurri

Si è conclusa nel migliore dei modi la trattativa che dall’inizio del calciomercato andava avanti tra Catania e Cosenza per Di Piazza.

Il giocatore già da tempo aveva accettato la proposta degli etnei, scendendo di categoria e ritrovando quel campionato che nelle ultime stagioni l’ha visto protagonista con la maglia del Foggia prima e del Lecce dopo; in entrambi i casi è riuscito a centrare la promozione in Serie B.

La società di via Magenta negli ultimi giorni ha lavorato molto per il classe ’88 e soprattutto per convincere il presidente dei calabresi, Eugenio Guarascio, che alla fine ha dovuto cedere all’offerta del Catania: rescissione consensuale del contratto tra il giocatore e i rossoblu con bonus da 50 mila euro in caso di promozione; per il giocatore contratto fino a giugno 2021. Fondamentale in questo caso la volontà del giocatore che ha sposato sin da subito il progetto di Sottil.

Di Piazza è già da oggi a Torre del Grifo e domani sosterrà il primo allenamento con i suoi nuovi compagni. Alquanto improbabile dunque un suo schieramento contro il Siracusa nel match di domenica.

Indosserà la maglia numero 32, mentre Giuseppe Carriero ha scelto la numero 30.