Carmelo Petralia torna nella sua città di origine in qualità di Procuratore Aggiunto del Tribunale di Catania. Stamattina si è svolta la cerimonia di insediamento, alla quale era presente anche il Procuratore di Catania Carmelo Zuccaro

Dopo anni passati negli uffici giudiziari di Ragusa , il neo procuratore aggiunto di Catania si è dichiarato felice di essere tornato finalmente nella sua città.

“E’ un onore ed è una gioia anche ritrovare i colleghi con cui sono cresciuto -spiega Petralia durante la cerimonia -. Cercherò di essere all’altezza. Quello che mi fa piacere constatare è l’entusiasmo, la passione e la dedizione che vedo e sento”.

Gli anni passati al Tribunale di Ragusa hanno permesso a Carmelo Petralia di affinare eccellentemente le sue conoscenze del territorio, le quali potrebbero diventare un elemento fondamentale per il controllo delle indagini su Catania, Siracusa e appunto Ragusa.

Presente alla cerimonia di insediamento, tenutasi stamattina al Tribunale di Catania in Piazza Verga, anche il Procuratore Carmelo Zuccaro. “È un piacere riaccogliere Carmelo Petralia a Catania. L’ufficio si avvarrà oggi di un grande professionista che ha dimostrato una totale dedizione per il lavoro. So che potrò contare su di lui totalmente. È un collega dalla grande esperienza. Con lui abbiamo fatto le prime trasferte in cui raccoglievamo le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia. Siamo onorati di riaverlo qui a Catania”.