Come anticipato questa mattina da Sudpress la banca catanese gestita da Pietro Bottino è stata commissariata ed il primo provvedimento adottato dal Commissario straordinario è probabilmente senza precedenti in Italia: il blocco totale di ogni pagamento per ben 30 giorni. In pratica i clienti depositanti non potranno disporre neanche dei loro soldi liquidi sui conti. Numerosi stanno contattando la nostra redazione presi dalla disperazione, aziende con importanti liquidità che non possono fare fronte al pagamento di stipendi, forniture, cartelle esattoriali. Un disastro totale. Al danno del tardivo intervento da parte delle autorità adesso si aggiunge per gli incolpevoli clienti la beffa più assurda: NON POTER USARE NEANCHE I LORO SOLDI! QUESTO È UN SISTEMA FOLLE E CRIMINALE! La polizia tributaria della Guardia di Finanza nella sede della banca di via XX settembre. IN AGGIORNAMENTO