sabato - 25 maggio 2019

“In Europa… con merito”, al via gli stages a Bruxelles per giovani laureati

Sei laureati siciliani o sardi avranno la possibilità di svolgere un tirocinio retribuito di due mesi presso gli uffici dell’ Unione Europea. L’iniziativa, promossa da Salvo Pogliese, europarlamentare di Forza Italia nel gruppo PPE, è rivolta a tutti i giovani laureati. Il bando scade il 31 marzo 2018 alle 12:00. Novità di quest’anno: la possibilità di

Squadra mobile: colpito il clan Santangelo di Adrano, tra i 33 arrestati anche un poliziotto

C’è anche Francesco Palana, 44 anni, assistente capo del commissariato di polizia di Adrano, tra gli arrestati dell’operazione “Adranos”. Il poliziotto è stato fermato dopo il ritrovamento di quasi 10 grammi di cocaina all’interno della sua auto ai caselli di San Gregorio. Le indagini, iniziate nel settembre 2014, hanno portato all’arresto dei componenti dei clan Santangelo e Scalisi, per reati di

Università: si aprono le porte dei dipartimenti per la settimana della cultura scientifica e tecnologia

Dal 29 gennaio al 2 febbraio 2018, l’Università di Catania, in contemporanea con le altre università italiane, mostrerà al grande pubblico i laboratori e le strutture di ricerca dei vari dipartimenti scientifici.

“Chiediamo dignità”: l’appello dei residenti di Via Pirandello

L’ennesima legittima nota del comitato cittadino di Vulcania ci segnala alcuni problemi che persistono ormai da anni nella zona di via Pirandello, tra le via Vincenzo Giuffrida e Torino. La via si aggiudica il triste “primato” delle zone degradate nel quartiere Borgo-Sanzio. I cittadini non ci stanno e lanciano una petizione contro l’indifferenza dell’Amministrazione Comunale

Sognando Beckham “Se oggi rinunci al calcio, a cosa rinuncerai domani”

“L’anno prossimo metto la testa a posto ma quest’anno lasciatemi giocare” così esordisce Desy Di Mauro, 19 anni, vice capitano del Femminile Catania. Il calcio è la sua passione e il Catania la sua squadra del cuore, per questo è rimasta ai piedi dell’Etna nonostante i suoi genitori vivano a Milano.

San Berillo: dai vecchi vicoli al sogno che si avvera

Una squadra di calcio junior per i ragazzi tra gli 8 e i 14 anni prende vita a San Berillo. L’iniziativa è nata dall’incontro tra Palestra Popolare Polisportiva Etnea e un gruppo di atleti in erba del rione del capoluogo etneo, allo scopo di allontanare almeno i più giovani dalle strade, dai vicoli bui e spesso mal frequentati.

La polizia sequestra 12 supermercati a Michele Guglielmino. Dietro i prezzi competitivi le attività mafiose

Aveva in  programma l’apertura di due nuovi supermercati ma l’indagine sul suo patrimonio ha bloccato ogni nuovo investimento. Così la polizia ha sequestrato 41 milioni all’imprenditore legato al clan mafioso dei Cappello-Bonaccorsi, titolare della nota catena di supermercati GM, paninerie, terreni, conti corrente, auto e moto GUARDA I VIDEO

“La solidarietà è partita”: attori, calciatori e vecchie glorie del Catania scendono in campo

Un triangolare di beneficenza, allo Stadio Massimino di Catania, venerdì 12 gennaio ore 16.30 che vedrà protagonisti la squadra nazionale “ItalianAttori” (prevista la presenza di Luca Zingaretti e di Enzo De Caro), la formazione del Catania e le vecchie glorie rossazzurre (confermati Mascara, Spinesi, Cantarutti, Sorrentino, Morra e Russo)

Vigili del fuoco. Mense ridotte, i sindacati denunciano: “in pericolo anche la sicurezza dei cittadini”

2 milioni di euro in meno saranno destinati ai servizi mensa e pulizia dei vigili del fuoco nel triennio 2018/20. Probabili licenziamenti dei dipendenti privati addetti ai catering e disagi per il corpo nazionale dei pompieri che svolge turni di 12 ore. 23 sono gli attuali lavoratori per il servizio mensa a Catania. Di questi soltanto

Alberto Francini, nuovo questore di Catania: “agire con fantasia per stare al passo coi tempi”

Sicurezza, cyber-bullismo, emergenza ecologica, baby gang, droga e degenerazione della movida. Queste alcune delle priorità sulle quali lavorare per il nuovo questore di Catania che si è insediato al posto di Giuseppe Gualtieri nominato prefetto.

“Una forza di vita”: Laura Salafia immobile da sette anni, si racconta in un libro

Un colpo di pistola esplodeva nei pressi della facoltà di lettere e filosofia a Catania e colpiva accidentalmente una giovane con la gioia nel cuore per aver superato un esame. La corsa in ospedale e il trasferimento all’unità spinale di Imola riescono a tenerla in vita ma Laura Salafia rimane per sempre invalida, immobilizzata dal

Login Digitrend s.r.l