domenica - 25 agosto 2019

Elezioni rettore: subito ritirati 3 candidati. Più “Sistema” di così…

Hanno “riflettuto” meno di 12 ore 3 dei candidati alla carica di Rettore dell’Università di Catania, elezioni che si sono svolte ieri per come abbiamo raccontato. I prof. Barbagallo, Cariola e Purrello hanno emanato un comunicato congiunto con il quale, nel ritirarsi dalla “competizione” e provando ad incoronarlo anzitempo, dichiarano, per chi ne avesse dubbi,

Elezioni rettore: al primo scrutinio…spuntano 3 schede in più

Intorno alle 21.30 si è concluso lo spoglio delle schede dei docenti che risultavano votanti in 1017 ma le schede scrutinate, almeno a stare al grande schermo gestito dalla commissione elettorale e trasmesso in diretta dalla tv universitaria, presentava una sorpresa…ne risultano 1020, 3 in più rispetto ai votanti…cose da niente: rien ne va plus…

UNICT elezioni rettore: per il TAR sospensione non urgente, rinviata decisione al 12 settembre. Intanto oggi si vota

Il presidente della prima sezione del TAR di Catania Pancrazio Maria Savasta ha deciso di rinviare la decisione sul ricorso presentato dai docenti Lucio Maggio e Attilio Toscano al collegio di giudici amministrativi già convocati per il prossimo 12 settembre. Intanto venerdì 23 agosto, temperatura meteo di circa 32° (d’Ateneo oltre l’80°), comincia il primo

“Università Bandita”: a grande richiesta l’ordinanza integrale del GIP con le misure cautelari

Oggi, 19 agosto, si vota per sostituire il direttore del dipartimento Biometech Filippo Drago finito interdetto dalla magistratura; il 23 dello stesso mese l’Università di Catania è stata chiamata dal Decano Vincenzo Di Cataldo alle elezioni per il nuovo rettore. Dal giorno della conferenza stampa da moltissimi lettori ci viene richiesto accesso agli atti, ormai

Sant’Agata d’estate, l’omelia dell’Arcivescovo Gristina: “Il volto di Gesù nel migrante da accogliere”

Lo ripetiamo ad ogni occasione: è una fase molto difficile non solo per la nostra Italia, per la nostra Catania, ma probabilmente per l’intera Civiltà occidentale. E ci sono momenti in cui alzare una voce, esprimere un pensiero, richiamare l’attenzione assume particolare rilevanza, come ci pare abbia fatto opportunamente, in maniera per niente scontata di

Buon Ferragosto alla nostra amatissima Catania: oggi non pensiamo a niente

ERSU: domande borse di studio entro il 10 settembre. Irrisolta vertenza Hotel Costa

Il commissario straordinario dell’ERSU, prof. Alessandro Cappellani, ha tenuto l’annunciata conferenza stampa nel corso della quale, con il supporto del direttore, dott. Valerio Caltagirone, si è soffermato su vari aspetti che riguardano l’attività dell’ente.

Mega appalto Cannizzaro: l’Associazione Fornitori chiede la revoca della revoca

Evidentemente anche questa volta abbiamo visto giusto, la notizia meritava l’approfondimento che sta ottenendo sperando si possa contribuire a migliorare, nell’interesse generale, quei meccanismi che regolano commesse così importanti per la comunità. Dopo aver sollevato il caso, abbiamo avuto il piacere di ospitare le precisazioni del direttore generale del Cannizzaro Salvo Giuffrida e con altrettanta

Appalto da 150 milioni bloccato al Cannizzaro: interviene il DG Salvo Giuffrida

In merito all’articolo sulla revoca per problemi tecnici di un appalto da 150 milioni, riceviamo e molto volentieri pubblichiamo alcune precisazioni del direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro Salvo Giuffrida che conferma quanto accaduto, in particolare concordando con l’inammissibilità che nel 2019 appalti così rilevanti possano subire simili inconvenienti. Si confida quindi che la segnalazione possa

Il Corso Sicilia torna a splendere

In corso la serie di interventi straordinari per ridare dignità ad una parte di centro storico lasciata all’incuria più totale. Il Corso Sicilia verrà riconsegnato alla cittadinanza oggi dopo due giorni di grandi operazioni di pulizia dell’asse viario e dei portici sui quali insistono abitazioni ed esercizi commerciali e di scerbamento delle aree a verde.

Confiscata definitivamente agli Ercolano la Geotrans

La DIA di Catania ha confiscato in via definitiva a Vincenzo Ercolano beni per un valore di dieci milioni di euro tra cui la GEOTRANS, azienda leader nel settore dei trasporti e logistica. 

Furti in casa con la foto delle chiavi: brillante operazione dei Carabinieri di piazza Verga

Modalità inquietanti quelle con cui 6 delinquenti riuscivano ad accedere senza compiere effrazioni nelle case delle vittime: bastava una foto delle chiavi lasciate incustodite o in macchina che un negoziante di ferramenta riusciva a riprodurre consegnandole ai complici.  

MAAS: l’ex consigliere Giuseppe Guagliardi denuncia

Riceviamo una lettera del rag. Giuseppe Guagliardi, appena defenestrato dal cda del MAAS (ma sostituito dalla moglie), mentre il governo regionale ha confermato il presidente Emanuele Zappia nonostante ripetuti bilanci in perdita e le diverse criticità segnalate. In alcune parti facciamo fatica a comprendere la lettera del rag. Guagliardi e proprio per questo la pubblichiamo

CamCom SudEst, l’Osservatorio Indipendente rilancia: “IMPROVVIDA SVENDITA DELLA SAC”, “TRASPARENZA ZERO”

L’Osservatorio Indipendente sulla Camera di Commercio del Sud Est, presieduto dal docente universitario Lucio Maggio, coglie l’occasione degli auguri formulati alla neo consigliera avv. Elisa Di Mattea per annunciare i temi delle prossime battaglie: “Contrasto all’improvvido progetto di svendita della società aeroportuale (SAC)” e denuncia della scarsa trasparenza del sito della Camera di Commercio che

CAMCOM SudEst: si è insediata nuova consigliera che parte in quarta con l’attività ispettiva

Neanche il tempo dei saluti di rito che la nuova consigliera della Camera di Commercio del SudEst (che ha riunito quelle di Catania, Ragusa e Siracusa), l’avv. Elisa Di Mattea, ha depositato nel corso della seduta del suo insediamento un’istanza di accesso agli atti per ottenere la documentazione relativa alla Determinazione 105 del 28 giugno

Policlinico Catania: infermieri sul piede di guerra

Non si riesce a risolvere un problema che sia uno, dai rifiuti, ai trasporti alla sanità è un disastro continuo.Martedì 23 luglio è la volta dell’assemblea degli  infermieri Nursind al Rodolico: “Turni massacranti e problemi irrisolti, pronti a scioperare.” Denunciata anche “l’inspiegabile letargia di quasi tutti gli altri soggetti sindacali.”

UNICT: Agatino Cariola candidato Rettore

Con una mail inviata all’intero corpo elettorale l’avvocato Agatino Cariola, titolare della cattedra di Diritto Costituzionale, ha annunciato le motivazioni della sua candidatura.

UNICT, raccolta di firma per garantire un minimo di democrazia: “Il Decano rinvii le elezioni”

Il caldissimo luglio dell’Università di Catania si arricchisce di un nuovo capitolo. Diversi docenti di vari dipartimenti (lettere, economia, giurisprudenza, ingegneria e medicina) hanno predisposto una richiesta al Senato Accademico per il rinvio delle elezioni del nuovo Rettore già fissate per un discutibile 23 agosto. Alla richiesta  è allegata una breve nota giuridica che dà conto della piena legittimità

Delinquenti sporcaccioni e l’assessore sceriffo

Quasi una boutade, in realtà anche questa piccola notizia diffusa dall’ufficio stampa del comune di Catania pone un tema diventato drammatico e che invece basterebbe poco a risolvere: con un pò di educazione, responsabilità, civiltà da parte di quegli stessi utenti che poi si lamentano se le città sono sporche. L’occasione è data da un

Schifosi sciacalli in azione alla Plaia dopo l’incendio: GRAZIE AI CARABINIERI CHE NE HANNO BECCATO UNO!

E grazie all’automobilista che se ne è accorto allertando la centrale operativa immediatamente intervenuta consentendo l’arresto in flagrante. Alla miseria umana non c’è limite. Infatti, dopo l’incendio che ha devastato molti esercizi commerciali lungo il litorale della Plaia di Catania, si sono subito avventati i soliti delinquenti. Grazie al controllo straordinario interforze disposto dal Prefetto

Beni confiscati alla mafia, l’amministrazione Pogliese ha iniziato le assegnazioni: “Buon segnale”

Bisogna dare atto quando si ottengono risposte. Lo scorso 18 giugno questa testata ha lanciato un appello per sollecitare la restituzione alla collettività dei beni sottratti alla malavita dall’eccezionale attività investigativa e giudiziaria svolta a Catania in questi anni. In quell’occasione venimmo subito rassicurati dal Gabinetto del Sindaco che si stava già effettuando una ricognizione

La Plaia in fiamme, distrutti lidi e boschetto. Feriti in codice rosso al Garibaldi

Un pomeriggio da incubo con vastissimo incendio di origini ancora sconosciute. In corso da parte dei Vigili del Fuoco i tentativi di sedarne l’avanzata. Diversi feriti ricoverati presso il pronto soccorso del Garibaldi Vecchio diretto da Giovanni Ciampi che ha dovuto fare fronte all’inattesa emergenza con almeno 4 persone in condizioni serie ed una in

Il Rettore Francesco Basile si è dimesso

Non ha atteso neanche il pronunciamento del Tribunale del Riesame Francesco Basile che ha inviato questa mattina una lettera  al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, rassegnando le proprie dimissioni dalla carica di Rettore dell’Università di Catania, che ricopriva dal febbraio 2017: “Un atto sofferto, a tutela della comunità universitaria e per la

Login Digitrend s.r.l