sabato - 16 febbraio 2019

Il caso: “Le mie due lire su Achille Lauro (chi?)”

Si è chiuso il Festival di Sanremo e, molto stranamente, ne hanno discusso sui social ma anche sul nostro youngmagazine (se ne occupa su SudLife Francesco Paolo Reitano),  i giovanissimi. È accaduto perché Baglioni ha compiuto un’operazione geniale inserendo artisti dell’ultima generazione, di cui noi non conoscevamo neanche l’esistenza, ottenendo così il record storico di

Michela Giuffrida, la campagna elettorale e Sant’Agata

Sant’Agata, lo sanno bene i catanesi (devoti e non) è la terza festa al mondo per importanza. Dopo la settimana Santa di Siviglia e il Corpus Domini di Cuzco in Perù, Sant’Agata è la terza festa cristiana con più partecipanti al mondo. Quale occasione migliore, quindi, per approfittarne e fare campagna elettorale?

Il lavoro debilita, specie se il Comune non paga gli stipendi

Nove mesi senza stipendi. Senza rimborso spese. Senza tredicesime. È questa la situazione che si trovano a dover affrontare più di 50 lavoratrici del Consorzio Il Glicine che appunto da 9 mesi non percepiscono stipendio, pur continuando regolarmente a lavorare nei 9 asili nido che fanno parte del consorzio.

Acicastello e Belpasso eccellenze nella raccolta differenziata

Nelle scorse settimane sul nostro young magazine SUDlife abbiamo parlato di imprese che stanno portando un’innovazione nel modo di vedere i rifiuti, tanto dal punto di vista imprenditoriale quanto dal punto di vista delle abitudini di ognuno. Alcune di queste traggono dagli scarti tessuti e bio-plastiche, mentre altre lavorano per evitare che i rifiuti diventino

Antonio Razzi, il “Senatore possibile” a Catania: Political Show

Antonio Razzi, “senatore possibile” come si autodefinisce nell’ultima fatica letteraria che porta la sua firma, è stato un rappresentante al Senato della Repubblica Italiana dal 2013 al 2018, ricoprendo svariati incarichi nessuno dei quali, tuttavia, gli è valso la notorietà che ha raggiunto a seguito delle -ormai famigerate- imitazioni di Maurizio Crozza.

La scuola che (non) vorrei

La tutela della persona (e quindi, del cittadino) è un bisogno primario che sta alla base del vivere civile, un assunto imprescindibile che fa da collante sociale e da garanzia per ognuno di noi. Ci fornisce protezione e garantisce un senso di appartenenza nei confronti di una comunità che, diversamente, non avvertiremmo come nostra ma

Login Digitrend s.r.l