sabato - 24 agosto 2019

Il Pop Up Market “conquista” lo Squibb di Largo Paisiello

Uno dei luoghi simbolo per intere generazioni di ragazzini del centro catanese, di fronte al “grattacielo” di via Cimarosa, oggi simbolo del degrado e dell’abbandono di questa città, diventa esperimento di recupero attivo da parte del visionario team di Sarah Spampinato che sabato 11 e domenica 12 offrirà alla città una serie di eventi oltre

Grazia Platania e Massimiliano Re hanno detto Si

Gli sposi, davanti ad amici e partenti hanno coronato il loro grande sogno. Il brindisi a Palazzo Biscari, preziosa testimonianza di Barocco siciliano 

Referendum Costituzionale: cosa votare il 4 dicembre?

La data è sempre più vicina. In questi mesi abbiamo sentito diverse opinioni. “La riforma rende le istituzioni democratiche più forti, taglia costi non giustificati e rami secchi” o ancora “la nuova Costituzione Renzi-Boschi- Verdini è scritta coi piedi: prolissa e incomprensibile”. Votare è importante. I deputati nazionali del PD Giuseppe Berretta e di Forza Italia Basilio

A Taormina gli Stati generali del Turismo, Barbagallo: “La Sicilia deve diventare la quarta destinazione italiana”

Una vera e propria mobilitazione quella degli Stati generali del Turismo a Taormina promossi ed organizzati dall’assessorato regionale al turismo, Sport e Spettacolo con esperti del settore per un confronto aperto su temi legati alla filiera turistica.

Giovanni La Via e le conseguenze della conferenza mondiale sul Clima

Riguarda il mondo, ma si riflette anche sulla nostra città. Il cambiamento climatico e le sue conseguenze. Giovanni La Via a Marrakesh per gli accordi sul trattato di Parigi, in una lunga intervista rilasciata a Sudpress spiega cosa succederà se le temperature aumenteranno di soli due gradi. LA MAPPA

Comune, bomba dei Revisori: “Al bilancio mancano tutti gli allegati”

E’ praticamente finito l’anno e l’amministrazione Bianco non ha ancora portato a termine l’approvazione del bilancio di “previsione” e il collegio dei Revisori mette nero su bianco che non gli hanno neanche trasmesso gli allegati obbligatori per legge. Per non dire che gli stessi allegati approvati dalla giunta sono stati “corretti” in corso d’opera. Ma

Tangenti Aci Catena: Riesame annulla arresto Cerami

Mentre gli uomini della DIA continuano a sequestrare atti preso il municipio anche per altri appalti, è giunta la decisione del Tribunale del Riesame che ha annullato l’ordinanza di arresto dell’imprenditore Giovanni Cerami, riservandosi le motivazioni.

A Catania durante le feste siti culturali chiusi per disinfestazione

Avviene ogni volta che ci sono di mezzo spese e paghe straordinarie per i custodi nei giorni festivi. Centinaia di turisti lasciati alle porte dei siti patrimonio dell’umanità e improvvise chiusure per disinfestazioni. Stessa risposta da parte di tutti “è stato deciso dall’amministrazione comunale”. 

Una domenica a Catania

La domenica, nelle zone adiacenti a piazza Carlo Alberto, lo spettacolo che si offre al termine della fiera non è degno di una città civile. E non servono parole.

Appello Lombardo: l’accusa chiede 7 anni e 8 mesi

Un anno in più rispetto alla condanna di primo grado, questa la conclusione del Procuratore Generale Sabrina Gambino. Sentenza prevista per il 24 gennaio

Morte di Valentina: dall’inchiesta amministrativa nessuna anomalia

 Una situazione di emergenza gestita correttamente dal punto di vista tecnico amministrativo, ma la procura indaga sui 17 giorni di ricovero.

Quando le donne diventano merce, la tratta degli esseri umani a Catania

Due organizzazioni sgominate dalla squadra mobile, l’altra faccia dell’immigrazione e del traffico di migranti

Processo caso Mariella Cimò: Il giorno delle parti civili

A parlare oggi, all’interno dell’aula Serafino Famà, i difensori delle parti civili. Su Salvatore Di Grazia: “un uomo antropologicamente portato alla poligamia”.

La morte di Valentina, arrivano gli ispettori, la Procura: “Falsa pista quella dell’obiezione di coscienza”

I consulenti analizzano la cartella clinica, si cerca di ricostruire la storia della paziente per comprendere cosa sia stato fatto dai medici in 17 giorni di ricovero. Per la Procura, per quanto atto dovuto, l’ipotesi per cui si indagano 12 medici è di omicidio colposo plurimo.

Francesco Puleio il giorno dell’insediamento: “La Procura di Catania una macchina da guerra, felice di tornare”

Si è svolta oggi la cerimonia di insediamento del procuratore aggiunto Francesco Puleio

Le mani della mafia anche sulla dialisi

“E’ solo la punta dell’iceberg” sostiene il Procuratore Zuccaro. Non si tratta solo del reato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, ma dalla lettura delle carte emerge pesantemente l’ombra delle cosche.

Pubbliservizi: “Questa non è la battaglia del presidente Messina, ma di tutti i cittadini”

Il presidente della Regione Rosario Crocetta ha voluto essere al fianco della dirigenza della Pubbliservizi colpita da pesanti atti intimidatori. Arriva anche il comunicato del sindaco metropolitano Enzo Bianco. La solidarietà ed il sostegno alla presidenza dei sindacati confederali CGIL, CISL e UIL e dell’eurodeputato Salvo Pogliese.

Crocetta: “Della Diaverum avevo già parlato in commissione nazionale Antimafia, ma è tutto secretato”

Fa parte del contenuto secretato alla commissione nazionale Antimafia il lungo intervento del presidente della Regione Crocetta sulla società Diaverum e sul procuratore speciale Messina Denaro. 

Atto intimidatorio per la dirigenza Pubbliservizi

Il presidente Adolfo Messina e il vicepresidente Salvatore Vicari sono stati vittime di un atto intimidatorio.

Città metropolitane: istruzioni per le elezioni

Il prossimo 20 novembre si svolgeranno le elezioni del Presidente e del Consiglio di ciascun libero Consorzio comunale e del consiglio metropolitano delle tre città metropolitane Catania, Messina, Palermo.

Intervista ad Anthony Barbagallo

L’assessore al Turismo Anthony Barbagallo in un’ intervista a Sudpress  spiega le importanti novità sulla Fondazione Taormina Arte e le ragioni sulla modifica dello statuto del Teatro Stabile di Catania. Critico nei confronti della legge sulle città Metropolitane.

Tangenti Aci Catena: l’imprenditore Cerami ai domiciliari mentre i politici restano dentro

Interrogatori secretati, ma che sembrerebbero aver contribuito alla scelta del giudice

Grimaldi Square la via della droga a Librino con introiti da 10mila euro al giorno

Una piazza rifornita in esclusiva dal latitante Andrea Nizza con un ‘organizzazione perfetta stile Gomorra. IL VIDEO

Login Digitrend s.r.l