martedì - 22 gennaio 2019

E’ venuto a mancare il vulcanologo Enzo Boschi

Geofisico. Accademia dei Lincei, Academia Europaea, Royal Astronomical Society, European Academy of Science and Arts, Cavaliere di Gran Croce. Geomante. Aretino , così si definiva nel suo profilo su Twitter.

“Il caos è un effetto del disordine o è la madre di tutti gli ordini?”

Sulla riflessione lanciata dal direttore di SudStyle Aldo Premoli con “Caos, Comunicazione e Butterfly effect”, interviene l’ing. Renato Cappellani: “Può solo rallegrare il fatto che l’Autore del presente articolo dedichi la sua intelligenza all’utilizzo di nuovi strumenti di pensiero che la Scienza mette a disposizione di tutti.”

Strage viadotto Morandi, interviene l’ing. Renato Cappellani che ha una risposta

Il professionista catanese segnala un tema, decisamente molto tecnico, ma da non sottovalutare. In pratica l’esasperata, forse anche esagerata, soggezione delle esigenze di sicurezza rispetto a quelle politiche e finanziarie: un modello di “sviluppo”, ammesso che lo sia, totalmente da rivedere e che comincia ad implodere su se stesso. Compiendo stragi.

In memoria di Stephen Hawking : un genio diventato mito senza finire al rogo

La morte di Stephen Hawking sicuro ha lasciato un segno nelle coscienze di chi si sia reso conto di cosa egli davvero abbia rappresentato nei nostri tempi. Rispetto alla sua valenza di astrofisico e cosmologo, molto si è scritto e tanto se ne è parlato a livello divulgativo: egli è diventato di fatto un mito. Un

17 febbraio: giornata della memoria per i cattolici.

L’ingegnere Renato Cappellani offre una riflessione su un anniversario storico che ancora oggi brucia le coscienze degli uomini liberi: il martirio di Giordano Bruno del 17 febbraio 1600

I “Liberi Ingegneri” si preparano al Grande Terremoto

A quanto pare il “Sistema”, politico e professionale, preferisce mettere la testa sotto la sabbia esponendo per inerzia ed omissioni l’intera popolazione etnea ai rischi connaturati a quello che molti scienziati considerano altamente probabile: un sisma di proporzioni apocalittiche come già accaduto nei secoli scorsi. Si è svolto così allo Sheraton di Catania, con diverse assenze

Login Digitrend s.r.l