giovedì - 12 dicembre 2019

La roulette russa del TAR colpisce ancora: “Sospeso l’annullamento delle elezioni comunali di Siracusa”

Sia chiaro, qua tutti fanno il proprio dovere  e lo fanno anche bene, giudici, avvocati e persino i ricorrenti: è il sistema che appare tutto sballato. Qualche giorno fa la bomba della sentenza della prima sezione del TAR di Catania che accoglieva il ricorso dell’avvocato Paolo Ezechia Reale annullando le elezioni di sindaco e consiglio

Luca Sammartino, ora indagato, lo scorso febbraio ci ha chiesto 50 mila euro…per la sua immagine

Ormai è un refrain, a quanto pare non porta bene citare Sudpress: alla fine in aula, ed alla sbarra, ci finiscono loro e finalmente cominciano anche a risarcirci per la loro arroganza e temerarietà di voler tentare di zittire chi racconta, documentandolo, il contesto in cui si sviluppa la gestione della Cosa Pubblica in questa

Morta la matricola 5506: grazie Piero Terracina

Un’altro pezzo della memoria dell’orrore che si perde e sono perdite immense: perché “se è accaduto una volta può accadere di nuovo”, per dirla con Primo Levi, grande narratore nella Notte della Storia. Ieri si è spento 91enne Pietro Terracina che a soli 15 anni finì con tutta la sua famiglia, 8 componenti che furono

Clamoroso a Giurisprudenza: sconfitto il gruppo del Decano Di Cataldo, Zappalà eletto Direttore con il voto decisivo di…Lucio Maggio

“Eppur si muove…”, nella fase probabilmente più delicata e decisiva dell’antico ateneo catanese cominciano ad accadere piccoli episodi che, saputi leggere, aprono qualche spiraglio. La notizia principale, quella “apparente” è che è stato eletto il nuovo Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, il prof. Salvatore Zappalà. Ma quelle più gustose sono le notizie a latere che,

SAC Service: CdA gratuito ma “rimborsato”

La SAC Service è una società interamente controllata dalla SAC Aeroporti di Catania a sua volta sottoposta alla direzione e controllo della Camera di Commercio del Sud Est che, dall’insediamento nel settembre 2017 della governance presieduta da Pietro Agen le ha imbottite entrambe di propri “riferimenti”, trasformandole in veri e propri “poltronifici” utili ad allargare

Dusty ferita dal sequestro accusa lo Stato canaglia che non paga e pretende

Rossella Pezzino de Geronimo, amministratrice unica dell’azienda leader nel settore dei rifiuti, è rimasta molto turbata dal provvedimento di sequestro di 2,3 milioni che ha colpito l’azienda che ha fondato oltre 40 anni fa: “Io sono abituata ad andare sui giornali per le cose belle che faccio, mai avrei pensato di finirci per una cosa

Sindaco e rettore “ricevono” una delegazione nientemeno che della Macedonia del Nord…E stic…i

Arrivano in rapida successione, tra le 12.09 e le 12.08, le mail degli uffici stampa di Università e Comune di Catania ad annunciare, con tanto di foto cerimoniale, lo storico evento: arrivata una delegazione della Macedonia del Nord. Addirittura. Pubblichiamo i comunicati integrali dei due enti e poi la sintesi da Wikipedia di che cosa

I soldi pubblici della CamCom alla famiglia Agen addirittura con le “scatole cinesi”…e se lo fanno per 15 mila euro…

Con quello che abbiamo scoperto e stiamo per raccontare avremmo potuto tirare per almeno altre 4 puntate, ma abbiamo deciso di condensare tutto, contro i nostri interessi editoriali di fare più clic possibili, perché crediamo fermamente che con quanto dimostrato documentalmente il signor Pietro Agen non possa stare un solo minuto in più alla guida

INCREDIBILE ALL’ORDINE DEI MEDICI: NON RIESCONO A COSTITUIRE NEANCHE IL SEGGIO, ELEZIONI ANNULLATE

Probabilmente non ha precedenti a livello mondiale, forse un caso negli anni ’90 a Medelllin ma stiamo verificando. Nella mattinata di oggi, a partire dalle 9, erano previste le elezioni, peraltro contestatissime, per il rinnovo del consiglio direttivo dell’Ordine dei Medici di Catania. Già ieri bufera sulla sua Fondazione. Oggi è accaduto addirittura che non

L’Ordine dei medici di Catania e la strana “fondazione” sconosciuta al ministero

Dal 21 novembre si vota per l’ennesima volta per il rinnovo dei vertici dell’ordine dei medici di Catania, dopo i macelli degli anni scorsi tra scandali e scandaletti. Mentre sullo sfondo resta irrisolto quello macroscopico della nuova sede di via Galermo nella quale sono stati letteralmente gettati milioni di euro senza che, a distanza di

Unict, inaudito oltraggio del Decano Vincenzo Di Cataldo alla magistratura catanese

Quello che sta accadendo a Catania da qualche tempo è inaudito, non ha precedenti. E ad ogni occasione si alza l’asticella dell’impudenza, a sfida irresponsabile di ogni regola della decenza, oltre che probabilmente anche del diritto. Ne stiamo raccontando a decine e riguardano diversi centri del potere etneo, ma all’Università di Catania si sta superando

Possono due visionari come Cinzia ed Emilio Randazzo cambiare il mondo? Ci sono riusciti con WonderLad che si inaugura il 20 novembre

Ma certo che si, almeno il nostro di mondo, quello che ci riguarda da vicino. Non è un’esagerazione: ci crediamo fortemente! È la somma di tante iniziative, piccole e grandi, che hanno come unico obiettivo il Bene Comune ad essere l’unico antitodo a questa deriva morale e disumana che sta squassando questi tempi assurdi. Seguiamo

Il giornalista RAI Orazio Aleppo “vola” alla conquista di ASSOSTAMPA

Il titolo gioca sulla grande passione del neo segretario provinciale che pilota il suo aeroplano come fosse una bicicletta, sperando che riesca a farlo anche con Assostampa quantomeno mettendogli i pedali. Da questo pomeriggio infatti assume la responsabilità di guidare il sindacato dei giornalisti e siamo certi lo farà con quella signorilità e pragmatismo che

Scandalo al Policlinico di Catania, c’è un chirurgo toracico di livello internazionale e non lo fanno operare: decine di pazienti in rivolta

Seguiamo, con prudenza, questa vicenda dall’inizio dell’estate: abbiamo approfondito, verificato e siamo rimasti sconcertati. Tutto nasce da alcune mail ricevute da familiari di ammalati di un particolare tipo di cancro, il mesotelioma pleurico, una malattia molto grave ad esito spesso infausto. Pochi chirurghi al mondo sono in grado di intervenire e tra questi, per di

Clamorosa sentenza che demolisce il “Sistema milionario dei ricoveri vuoto per pieno” del comune di Catania

Clamorosa in realtà non è tanto la sentenza quanto il fatto che ne sia dovuta intervenire una per smascherare un meccanismo che ha inghiottito e inghiotte tuttora centinaia di milioni di euro pubblici. Anche in questo caso ce ne siamo occupati più volte e a quanto pare avevamo più che ragione. Il sistema, delicatissimo, sotto

I soldi della Camera di Commercio al “Gruppo Agen” e il falso confessato su FB

Non c’è che dire, per un giornale d’inchiesta gente come la famiglia Agen se non ci fosse bisognerebbe inventarla: ogni volta che aprono bocca in divertentissime “interviste” (chiamiamole così) o scrivono qualcosa su FB si apre un mondo. L’ultima è una sorta di replica che Vasco Agen, figlio di Pietro presidente della Camera di Commercio

Camera di Commercio: 10 mila euro per due pareri legali sullo stesso argomento. E ci piacerebbe tanto leggerli…

Per la precisione si tratta di 9 mila 513,80 euro di soldi pubblici a valere sul bilancio della Camera di Commercio. Certo, in confronto a quello di cui abbiamo già scritto e di quello che abbiamo scoperto e scriveremo nei prossimi giorni, possono apparire quasi una banalità. Invece è proprio un’enormità, comunque la si giri…

CamCom/Aeroporto, si stanno innervosendo troppo: velenoso attacco di Agen al presidente Musumeci

Ci sarà un motivo per cui sono sempre più nervosi, quasi come si toccasero “cose loro” e non beni e denari pubblici che meriterebbero qualche attenzione in più. Infatti, occupano in maniera più o meno rocambolesca ruoli pubblici ed escono di testa. Sinora gli unici beccati a dare incarichi, assunzioni, affidamenti e soldi pubblici ad

Il “Bucato d’Autore” in via santa Barbara il 7 e 10 novembre

White Sky (Cielo bianco) è il titolo dell’intervento di street art di Giuliano Cardella in via S. Barbara: un messaggio di unità che l’artista bresciano lancia rendendo artistica quella stesa di biancheria che accomuna i popoli di tutto il mondo con un gesto tanto quotidiano quanto significativo. Opening giovedì 7 novembre ore 18 – domenica 10

Policlinico Catania: per il rettore Priolo va tutto bene e conferma 16 direttori…senza selezione

Possibile che di 16 (SEDICI) direzioni in scadenza non ve ne sia una (UNA) in cui sarebbe stato opportuno un cambiamento? Altro che “continuità”, pare proprio sia in atto un processo di vera e propria “restaurazione”. Ed è proprio singolare che si decida di “non cambiare niente” in una realtà sanitaria che, stando alla recente

Rinviati a giudizio ex vertici ospedale Garibaldi: ennesimo caso sollevato da Sudpress nel 2015

In redazione cominciamo a non contare più i casi svelati da Sudpress che finiscono sotto la scure del giudice penale: festeggeremo solo quando il numero delle condanne di cattivi amministratori supererà quello delle decine di querele temerarie che subiamo costantemente e per le quali finalmente cominciamo, grazie all’indefesso lavoro del nostro avvocato Emanuela Fragalà, ad

La Camera di Commercio, il contributo all’associazione della famiglia Agen e i bonifici…alla famiglia Agen

A volte le cose più interessanti nascono da un “nonnulla”, magari ascoltando una specie di “intervista” con dichiarazioni strampalate che incuriosiscono inducendo ad approfondirle. Abbiamo già scritto di un contributo pubblico di 15 mila euro che la mega Camera di Commercio del Sud Est presieduta dall’assonnato Pietro Agen ha concesso ad una associazione privata presieduta dal

ConfCommercio: Pietro Agen, il complotto sventato contro il presidente Sangalli e la “TANGENTE DA TRE MILIONI DI EURO L’ANNO”

I circa 2 minuti di monologo di Pietro Agen che pubblichiamo oggi fanno parte di una più ampia intervista raccolta presso la sede della ConfCommercio di Catania, via Mandrà 8 (e vedremo quanto è “familiare” questo indirizzo) lo scorso marzo e l’avevamo cestinata perché ci era sembrata troppo banale, con i soliti slogan autoreferenziali sempre

Login Digitrend s.r.l