sabato - 21 aprile 2018

Calcio, il Catania doma l’Akragas: 3-1. Nuovo record di vittorie esterne

Dopo mezz’ora di studio è il Catania a sbloccare il risultato con Lodi che prima segna e poi regala spettacolo. Nella ripresa Curiale e Mazzarani chiudono i conti e a concludere il match c’è il sigillo di Andrea Pastore. In ottica primo posto vince il Lecce mentre il Trapani non va oltre l’1-1 contro l’Andria

Il Catania cala il poker al Catanzaro: Trapani agguantato e Lecce a -2

Calcio: il Catania batte 4-0 il Catanzaro e insegue il Lecce avanti di soli due punti

Vince il Trapani, pareggia il Lecce e Catania chiamato a vincere a tutti i costi per dare ancora un senso al campionato e gli uomini di Lucarelli non deludono. Primo tempo soporifero, nella ripresa i rossoazzurri si scatenano e vincono grazie ai gol di Barisic, Curiale, Ripa e Porcino. Etnei che hanno il miglior attacco

Il Catania sbatte sulla Leonzio: al Nobile è solo 0-0

Partita noiosa e nervosa: Leonzio-Catania 0-0 con Lodi espulso dopo il fischio finale

Finisce in perfetta parità, 0-0, con il Catania che ha sfiorato il gol più volte nella ripresa ma ha dovuto fare i conti con un paio di interventi di Narciso. A fine gara espulso Lodi che salterà la sfida al Massimino contro la Reggina in programma domenica 18

Tragedia nel mondo del calcio, ci lascia Davide Astori

Il 31enne difensore, e capitano, della Fiorentina è stato trovato morto questa mattina nella camera d’albergo dove la squadra era in ritiro per la sfida contro l’Udinese. Subito il cordoglio da parte di tutto il mondo del calcio. Rinviata la 27^a giornata di Serie A a data da destinarsi

Disfatta del Catania: il Monopoli vince 5-0

Calcio, il Monopoli umilia il Catania 5-0: Lucarelli rischia l’esonero

Dopo il pareggio interno rimediato la settimana scorsa, doveva essere l’occasione del Catania per tornare a vincere e a convincere. La squadra di Lucarelli viene asfaltata dal Monopoli che vince 5-0 e mette a serio rischio il tecnico toscano.

Calcio, Ripa-Mazzarani e il Catania vince anche ad Andria. Ottime indicazioni da Porcino

Papagni e Lucarelli scelgono entrambi il 3-5-2 come modulo iniziale con il primo che schiera Cilli in porta; Tiritiello, Quinto e Celli in difesa; Lobosco e Di Cosmo sulle corsie con Esposito, Matera e Piccinni centrali; in attacco via al duo formato da Croce e Lattanzio. Lucarelli si presenta con diverse novità e diversi volti nuovi.

Calcio. Catania, minimo sforzo e massimo risultato: Francavilla domato 1-0

Pronti-via ed il Catania è subito in vantaggio con la capocciona di Luca Tedeschi, al primo gol con la malia del Catania. I ritmi proseguono alti e il Francavilla non molla la presa chiamando Pisseri a più e più interventi. Nella ripresa il Catania soffre ma regge gli urti e da grande squadra riesce a

Il Catania passerà un buon Natale: 3-1 contro il Fondi

Calcio, il Catania passa anche sul campo del Fondi: 3-1 firmato Fornito, Curiale e Ripa

Comincia nel migliori del modi il girone di ritorno del Catania che vince anche sul campo del Fondi con un’altra prova brillante. Ancora infermeria lunga per Lucarelli che ha dovuto fare a meno di Di Grazia ma supera anche l’esame Fondi. A decidere sono Fornito (primo gol in campionato), Curiale e Ripa

Il Catania torna vincere contro il Rende. 3-0 e secondo posto (ri)guadagnato

Il Catania “Rende” benissimo in calabria, 3-0 ai rennitani con doppio Ripa e Curiale

Dopo due giornate in cui faticavano ad arrivare i tre punti è il campo del Rende che consente al Catania di tornare a casa con il bottino pieno e tanta fiducia in più. Curiale sale a otto gol realizzati e con lui sembra essersi sbloccato anche Francesco Ripa autore di una doppietta e un assist

Il Catania sbatte sul Matera: 1-1 al Massimino. Preoccupano Lodi e Russotto

Calcio: il Catania non approfitta del passo falso del Lecce e fa 1-1 in casa.

Tra il freddo del Massimino e le sviste arbitrali il Catania non va oltre il pareggio contro il Matera di Gaetano Auteri. Etnei che non approfittano del passo falso di Lecce e Trapani (entrambi bloccati da un pareggio) e restano a pari punti dei granata.

Calcio Catania: stasera contro l’Akragas per riprendere a correre

Questa sera alle ore 20.30 il Catania sarà di scena al Massimino per sfidare l’Akragas, gara valevole per la 16ma giornata di campionato. Rossoazzurri reduci dallo stop in coppa contro il Cosenza e questa sera vorranno riprendere quota e dimenticarsi della partita contro i calabresi

Mazzarani last minute salva il Catania, 1-0 alla Juve Stabia. -2 dal Lecce

Il Catania vince in extremis contro la Juve Stabia grazie ad un gol su punizione di Mazzarani al 94′. Sfatato il tabù Menti che l’anno scorso aveva significato l’addio ai playoff. Lecce adesso a -2 (giocherà stasera contro la Reggina) e quarta vittoria di fila. Ottimo l’ingresso di Manneh

Nazionale: stasera in palio la qualificazione, ma ha senso andare al Mondiale in questo modo?

Questa sera a San Siro la Nazionale italiana cercherà il ribaltone contro la Svezia per qualificarsi ai Mondiali di Russia 2018. Dopo mesi di lavoro Ventura non è stato ancora in grado di trovare un modulo e una stabilità tattica che possa risaltare le qualità dei giocatori ed è quindi lecito che i dubbi inizino a

Il Catania in campo contro il Catanzaro per vincere e accorciare sul Lecce

Questo pomeriggio, alle ore 18.30, il Catania scenderà in campo contro il Catanzaro per cercare di ottenere la terza vittoria di fila dopo o successi contro Bisceglie e Paganese. Nei calabresi non ci sarà l’ex Anastasi

Show del Catania che batte la Paganese 5-2, doppio Lodi, Ripa, Di Grazia e Aya

Grande, grandissima prestazione del Catania che cambia modulo e cambia faccia e vince 5-2 contro la Paganese grazie alle specialità della casa di Francesco Lodi. Secondo gol consecutivo per Di Grazia mentre timbrano per la prima volta Ripa e Aya. Bella risposta dal 4-3-3 scelto dal 1′ da Lucarelli

Calcio Catania, alle 16:30 contro il Bisceglie per rialzare la testa. Lodi in forte dubbio

Catania che questo pomeriggio (ore 16:30) tornerà al Massimino dopo due ko pesanti arrivati contro squadre più che alla portata: Leonzio in casa e Reggina fuori. In dubbio Lodi, Ripa e Di Grazia. Due sconfitte di fila patite contro due compagini più che alla porta per il Catania di Lucarelli che è dovuto soccombere all’ex

Serie C, passo falso del Catania e il Lecce allunga. Ancora ko l’Andria

Brutto passo falso del Catania che inciampa nella seconda sconfitta in campionato e la prima in casa nel derby con la Leonzio e permette al Lecce di allungare in classifica. Pari tra Monopoli e Reggina (prossima avversaria rossoazzurra)

Stasera Catania-Leonzio, Rigoli torna al Massimino. Etnei per la settima vittoria

Stasera Catania vs Sicula Leonzio. Derby nell’ombra della settima vittoria consecutiva

Questa sera al Massimino il Catania sfiderà la Sicula Leonzio dell’ex tecnico Pino Rigoli andando a caccia della settima vittoria consecutiva in campionato. Fischio d’inizio fissato per le 20:30

Il Catania si accende sotto il diluvio del Massimino. Monopoli ko e vetta conquistata

Una zampata di Curiale nel primo tempo regala la quinta vittoria di fila a Lucarelli e issa il Catania al primo posto in classifica a pari punti col Lecce che, però, è sotto negli scontri diretti

Il Calcio Catania compie oggi 71 anni! Auguri

71 volte Calcio Catania! Buon compleanno alla maglia rossoazzurra

Il 24 settembre 1946 nasceva il Calcio Catania dall’unione della Virtus Catania e la Catanese Elefante. Oggi invece si nuota tra campionato, fallimento mancato e vari problemi societari con un futuro incerto e una squadra, che in campo, si accende solo ad intermittenza, così come le speranze dei tifosi

Il Catania bissa il 3-0 della settimana scorsa. Contro il Francavilla, in campo neutro, è 3-0

Il Catania “brinda” al Fanuzzi grazie a Russotto. Contro il Francavilla è 0-3.

Catania che bissa il successo per 3-0 contro il Lecce con un altro tris ai danni della Virtus Francavilla. Rossoazzurri che adesso sono secondi a -3 dal Monopoli primo e con 7 punti in saccoccia. A Brindisi decidono Lodi e i subentrati Russotto (gol e assist) e Djordjevic

Un Catania in versione Serie A stende il Lecce 3-0.

Il Lecce va a scuola calcio dal Catania. Al Massimino è 3-0

Un ottimo Catania stende il Lecce 3-0. Al Massimino decide il gol di Biagianti nel primo tempo e di Marchese e Russotto nella ripresa. Etnei che vincono la prima partita in casa e del proprio campionato agganciando in classifica proprio i pugliesi a 4 punti

Prima sconfitta alla prima trasferta. Rodaggio da effettuare per Lucarelli

Il Catania inciampa sul campo della Casertana. Al Pinto etnei sconfitti per mano di De Rose

Catania che “toppa” nel primo vero banco di prova e perde 1-0 contro la Casertana. Al Pinto decide De Rose che condanna i rossoazzurri alla prima sconfitta nella prima trasferta stagionale. Lucarelli rimandato.

Login Digitrend s.r.l