mercoledì - 11 dicembre 2019

SUDPRESS ENTRA NEL SUO DECIMO ANNO DI INCREDIBILE SUCCESSO…

… E CHI L’AVREBBE DETTO…adesso siamo addirittura in tre con SudStyle e SudLife. Dieci anni straordinari in cui abbiamo squassato con le nostre inchieste i centri di un potere cannibale e parassitario che ha ridotto una città meravigliosa in fogna a cielo aperto di miseria, violenza, bruttezza con tutti i nostri ragazzi costretti a scappare.

Auguri al quotidiano “La Sicilia” che sfida la crisi con un nuovo formato

Lo abbiamo acquistato di primissima mattina in piazza Lincoln come omaggio ad una una scelta che testimonia quel coraggio che serve quando si è in difficoltà e non ci si rassegna a un destino che altri vorrebbero scrivere per noi, e riguarda tutta la nostra Comunità: quando si è in crisi ci sono due strade,

Compie 18 anni Antonio Catara, il più giovane dei redattori del Gruppo SUD: Auguri e coraggio

È un occasione per tutti noi per riflettere su quello che abbiamo già fatto e su quello che desideriamo realizzare. Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando, 10 anni fa, non sapevamo neanche cosa fosse un giornale se non perché ne leggevamo parecchi, una curiosità che non ci è passata. Da allora,

“Perché SUDPRESS non segue il caso Adorno 5Stelle?”, “Perché è una vicenda troppo cretina!”

Si, proprio così. Abbiamo ricevuto mail, messaggi e commenti di diversi lettori che ci chiedono come mai, noi in genere molto attenti a quello che accade nei vari palazzi, non abbiamo dato lo spazio offerto da altri organi di stampa alla querelle che ha visto il movimento 5Stelle perdere il proprio ex candidato sindaco Giovanni

Che succede a Palazzo degli Elefanti? Gli uomini di Bianco ancora ai vertici della città

C’è qualcosa che non quadra. È buona abitudine delle amministrazioni entranti dare segnali di “discontinuità”: nominare nuovi uomini di fiducia, di cui ci si assume la responsabilità, in posizioni di rilievo per dare una svolta e una propria impronta al Governo della città. Avviene con i CdA delle partecipate, ma anche con i dirigenti degli uffici

Basiti su SudLife : “Elezioni truccate al liceo, la Commissione non ha ravvisato…”

Ieri è esploso il caso di un audio con la voce di un candidato (poi eletto) che invitava esplicitamente i suoi sostenitori a truccare le schede elettorali. Pensavamo fosse già eclatante, ma una nota a firma della preside dello stesso istituto riesce ad aggravare l’affaire, dimostrando la totale inadeguatezza di chi dovrebbe guidare anche con

Login Digitrend s.r.l