La lista civica Militello Impegno Comune inizia ufficialmente la sua propaganda elettorale in attesa delle elezioni amministrative di giugno. La lista civica ha deciso di proporre come candidato sindaco Nicola Umana

È finalmente iniziato il periodo elettorale anche per il Comune di Militello. Dopo mesi di preparativi la lista civica Militello Impegno Comune è uscita allo scoperto. Il movimento politico cittadino ha deciso di puntare tutto su un candidato sindaco d’eccezione e soprattutto noto alla città, il biologo cinquantaseienne Nicola Umana.

Il candidato Umana è una personalità nota a Militello per via del suo costante impegno civico, negli anni 80′, ad esempio, ha fondato insieme al fratello Radio Venere Militello. Nicola Umana, dopo una lunga attività di analista attualmente insegna matematica e fisica alla scuola media Pietro Carrera.

“La mia candidatura è nata dal basso, – dichiara il candidato sindaco Umana-. Siamo un gruppo costituito perlopiù da giovanissimi che lavorano da più di un anno al concepimento di un progetto che non si è limitato alla semplice stesura di un programma elettorale. In questo periodo infatti abbiamo analizzato problemi e ricercato soluzioni”.

Nicola Umana e il gruppo di Militello Impegno Comune, in caso di vittoria alle prossime elezioni, promettono ai cittadini di presentare un progetto che punti allo sviluppo economico della città. Candidato e suoi sostenitori vogliono mettere in atto un piano di rivalutazione di Militello che permetta la riqualificazione del territorio attraverso l’agricoltura e le varie attività commerciali presenti.

Uno dei punti cardine del programma elettorale diUmana riguarda proprio l’Amministrazione comunale. Il candidato sindaco, in caso di vittoria, si impegna a modificare il regolamento del Consiglio Comunale. Tale modifica sarà fatta al fine di permettere ad associazioni, cittadini e gruppi politici non eletti di presentare le loro proposte che saranno poi vagliate dall’Amministrazione. Inoltre, il gruppo Militello Impegno Comune ha l’obiettivo di costituire dei gruppi di lavoro volontari che lavoreranno insieme agli assessori alla realizzazione di vari progetti che verranno finanziati attraverso fondi regionali, nazionali e comunitari.

Il gruppo di Militello Impegno Comune, – conclude Umana- ha lavorato su un nuovo modo di vedere e pensare la città. Se i cittadini dovessero darci fiducia a giugno, una insediati al Comune di Militello punteremmo sullo sviluppo dell’agricoltura, la valorizzazione dei prodotti locali, promozione turistica, sicurezza, reperimento di fondi comunitari e democrazia partecipata sono gli ingredienti di una ricetta vincente per lo sviluppo di Militello.