Nel mondo dei sogni, nel regno del possibile. È davvero uno straordinario viaggio nel genere del musical quello che il Bellini ripropone dal 14 al 21 con lo spettacolo “Night Garden” ideato e diretto con sapiente concezione dalla ballerina e coreografa Giusi Vittorino, anima e cuore del Bellini Ballet, di cui è direttrice artistica.

Le coreografie portano la firma prestigiosa di Gino Potente, mentre lo spettacolo è immaginato come un’antologia dei più godibili trionfi di Broadway, subito diventati film da Oscar.

Per questo la carrellata idealmente ha inizio con West Side Story, riscrittura dello shakespeariano Romeo e Giulietta ideato da un dream team, la magnifica squadra composta da Leonard Bernstein, Jerome Robbins, Arthur Laurents e Stephen Sondheim.

Si proseguirà con My Fair Lady, Cabaret, Chicago, Moulin Rouge, fino agli indimenticabili capolavori di Andrew Lloyd Webber, Cats e Il fantasma dell’opera, che nel corso degli anni Ottanta hanno segnato una stagione di vivo fulgore nella storia del maggior genere musicale statunitense.

Altre pagine celebri illumineranno la Notte di Musical, una giornata di intense, travolgenti emozioni.

Siamo andati a trovare i giovani ballerini durante le prove all’accademia Dans La Vie di Giusi Vittorino e l’entusiasmo è alle stelle mentre tutte le date sono già praticamente sold out.

Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, dal 15 al 21 novembre “Night Garden – eVolution dance theater”

Viva la danza. Catanese.