Flydubai, grazie alla partnership con Emirates, ha inaugurato dal 13 giugno, un collegamento diretto tra l’Aeroporto Internazionale di Catania e Dubai. Nico Torrisi, Amministratore Delegato della Società Aeroporto Catania (SAC), ha dichiarato: “Il lancio del nuovo volo diretto tra Catania e Dubai facilita il collegamento per la Sicilia da un importante hub di importanza mondiale per l’aviazione. Questo supporta la promozione della Sicilia come destinazione unica, ricca di arte e di storia, rendendola una meta gettonata tra i turisti provenienti da Dubai, Asia Orientale, Australia e Nuova Zelanda. Inoltre, incentiverà ulteriormente il commercio, e aiuterà ad attrarre investimenti in Sicilia”

Una delegazione proveniente da Dubai, incluso H.E. Liborio Stellino, Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti, Jeyhun Efendi, Senior Vice President, Commercial Operations di flydubai, Thierry Aucoc, Senior Vice President Commercial di Emirates, all’Aeroporto Internazionale di Catania (CTA) ha inaugurato l’inizio dei voli diretti tra Dubai e la Sicilia.

Dubai è nota per le sue spiagge incontaminate, dune di sabbia, resort di lusso e per le numerose esperienze culinarie e di shopping. Il Burj Khalifa, con i suoi 830 metri di altezza, domina lo skyline pieno di grattacieli. Ai suoi piedi si trova la Dubai Fountain, con getti d’acqua e luci che si muovono a tempo di musica. Dubai ha attirato, solo nel 2017, più di 1.5 milioni di turisti, numero desinato a crescere ulteriormente.

La delegazione ha incontrato, una volta atterrata, Muhannad Alnaqbi, Vice Capo Missione degli Emirati Arabi Uniti in Italia, e Nico Torrisi, AD di SAC. Al suo arrivo, il volo è stato accolto con il tradizionale saluto con il cannone ad acqua.

Jeyhun Efendi, Senior Vice President, Commercial Operations di flydubai, ha dichiarato: “In Medio Oriente siamo stati la prima compagnia aerea a prendere in consegna il Boeing 737 Max 8. Nell’inaugurazione di oggi, abbiamo annunciato che Catania è una delle destinazioni, nel nostro crescente network, ad essere regolarmente servita dal velivolo più nuovo della nostra flotta. La convenienza dei voli diretti per Dubai, così come i collegamenti in arrivo, apriranno le porte del mondo ai nostri passeggeri. Il professionale e amichevole servizio di bordo di flydubai, unito al comfort dei nostri nuovi aeromobili, con i sedili completamente reclinabili presenti in Business Class, garantiranno ai nostri passeggeri un’eccezionale esperienza di viaggio”.

Il nuovo Boeing 737 MAX 8 di flydubai offre ai passeggeri un comfort maggiore e una migliore esperienza di viaggio. Le nuove caratteristiche di bordo, come il sedile completamente reclinabile in Business Class e l’aggiunta di un maggiore spazio e di privacy, permettono ai passeggeri di riposare in maniera confortevole durante il volo.

L’Economy Class offre sedili RECARO, disegnati per ottimizzare lo spazio e il comfort, così che i passeggeri possano accomodarsi, rilassarsi e godersi il volo. flydubai dispone, inoltre, di un eccezionale intrattenimento in volo, con uno schermo full HD di 11.6 pollici e una vasta scelta di film, serie tv, musica e giochi in inglese, arabo e russo. In aggiunta, gli interni del Boeing Sky, con linee fluide e pareti delicatamente scolpite forniscono ai passeggeri un ambiente di viaggio ancora più rilassante.

Thierry Aucoc, Senior Vice President, Commercial Operations (Europa & Russia) di Emirates ha dichiarato: “La nostra partnership con flydubai consente ai viaggiatori di Catania e dintorni di raggiungere facilmente le destinazioni del network di Emirates, in particolare Dubai, Tailandia, Australia, Egitto e Cina: tutte destinazioni popolari per i viaggiatori locali. Ci aspettiamo inoltre che il volo aumenti il numero di visitatori nell’isola, in particolare dai principali mercati in entrata come Melbourne e Sydney “.

H.E. Liborio Stellino, Ambasciatore italiano negli Emirati Arabi, ha dichiarato: “Il nuovo collegamento di flydubai con Catania consentirà, in modo efficace, che il Sud Italia sia direttamente collegato all’ampio network di Dubai. Si tratterà di un ulteriore tassello della già ricca partnership esistente tra Italia ed Emirati Arabi Uniti. Un simile sviluppo positivo nei collegamenti diventerà immediatamente uno strumento molto utile per entrambi i paesi; un approccio win-win, che creerà un impatto positivo sui settori del turismo e del commercio “.

Emirates opererà su questa rotta in codeshare grazie alla partnership con flydubai annunciata a luglio 2017. I passeggeri Emirates che prenotano utilizzando il codeshare, ricevono pasti gratuiti e la registrazione del bagaglio con Emirates, anche sui voli operati da flydubai, sia in Business Class che in Economy Class. Con questa collaborazione, i passeggeri provenienti dalle centinaia di destinazioni, che includono sei continenti in oltre 80 paesi, avranno l’opportunità di viaggiare per Catania via Dubai.

Flydubai offre voli diretti per Catania e, grazie alla partnership con Emirates, saranno parte del codeshare esistente tra le due compagnie, che offre opzioni di viaggio senza eguali. flydubai conta in Europa un network di collegamenti composto da 27 destinazioni, tra cui Bosnia ed Erzegovina, Bulgheria, Croazia, Repubblica Ceca, Finlandia (da ottobre), Grecia, Italia, Macedonia, Montenegro, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Turchia ed Ucraina.

 I dettagli del volo

I voli flydubai da e per Catania sono iniziati il 13 giugno 2018.

Il volo FZ768/FZ767 di flydubai opera tra l’Aeroporto di Catania (CTA) e l’Aeroporto Internazionale di Dubai (DXB), al Terminal 2.

Le tariffe di Business Class per Dubai partono da 2.009 euro e includono tutte le tasse e 40kg di franchigia bagaglio.

I voli possono essere prenotati attraverso il sito flydubai (flydubai.com), l’app ufficiale di flydubai, il Contact Center a Dubai raggiungibile al numero (+971) 600 54 44 45, i negozi di viaggio flydubai o tramite i nostri partner di viaggio.

Per pacchetti di viaggio competitivi, visita Holidays by flydubai che offre ai passeggeri migliaia di opzioni alberghiere adatte a tutti i budget e servizi accessori inclusi trasferimenti aeroportuali, pacchetti turistici, facilitazione del visto degli Emirati Arabi Uniti, noleggio auto ed escursioni, tutte disponibili tramite un’unica prenotazione.

Per l’orario completo e le tariffe, visitare: https://www.flydubai.com/en/plan/timetable

flydubai

 Dal suo hub, Dubai, flydubai ha creato un network di oltre 95 destinazioni e, nei prossimi dieci anni, la linea aerea vedrà la sua flotta crescere fino a 296 velivoli. Dall’inizio delle operazioni, nel giugno 2009, flydubai si è impegnata nel rimuovere qualsiasi barriera che ostacolasse i viaggi, creando flussi liberi per il commercio e il turismo e migliorando, attraverso il suo network in continua espansione, i collegamenti tra culture diverse.

flydubai ha segnato il suo percorso con una serie di pietre miliari che ben rappresentano le ambizioni della compagnia aerea:

  • Un network esteso: è stato creato un network di oltre 95 destinazioni in 48 paesi tra cui Africa, Asia Centrale, Caucaso, Europa Orientale, Golfo Persico, Medio Oriente, e l’India Subcontinentale.
  • Soddisfare i mercati scarsamente serviti: Sono state aperte più di 70 rotte che, precedentemente, non avevano un collegamento aereo diretto per Dubai o che da/per Dubai non erano servite.
  • Efficienza della flotta: Opera con una singola flotta-tipo di 61 aerei, inclusi i Boeing 737 MAX 8 e i Boeing Next Generation 737-800.
  • Registrati ordini da record: Nella regione, e nelle edizioni 2013 e 2017 del Dubai Airshow, sono stati collocati i più grandi ordini di aeromobili a corridoio singolo.
  • Miglioramento della connettività: Trasportati più di 50 milioni di passeggeri dall’inizio delle operazioni nel 2009.

Per tutte le nostre ultime novità, visita la Newsroom di flydubai.